Ghiaccioli camomilla e miele: ricetta destress

ghiaccioli-camomilla-miele-destress
I ghiaccioli che vedi sono stati fatti più e più volte negli ultimi periodi del trasloco. Complice il fatto che la camomilla e il miele sono utili per bambini che sono sotto stress.

Il trasloco ha messo alla prova Cecilia. Effettivamente non è semplice vedersi impacchettare tutti i giochi e rimanere in poche settimane con nulla (o quasi).
A me ha fatto capire che ha troppi, ma davvero troppi, giocattoli. Ne aveva alcuni che non ricordavo. E ha solo quattro anni!
Ho regalato la maggior parte delle cose, e tenuto solo i giochi di legno, da spedirci.
Per il periodo del viaggio mi sono messa insieme a lei che ha deciso di portare: una bambola con qualche vestito, una scatolina con i giochi per la cucina, due peluches e due libri per la buona notte.
Ma non sa che le ho preso delle schede con 100 giochi da fare insieme per i viaggi in aereo (questo) e un mini grembiule per cucinare con me.

Però la vedevo nervosa, stanca, e ogni giorno che andavo a prenderla in asilo mi chiedeva con cosa poteva giocare. Mi ha fatto una grande tenerezza.
Lo scorso trasloco non lo ricorda, aveva solo un anno e mezzo, ma io sì e lei aveva semplicemente smesso di mangiare la maggior parte delle cose. Mi ha fatto passare un periodo nero, e ne è uscita quando abbiamo svuotato l’ultimo scatolone.

Questo trasloco per fortuna non ha intaccato il suo appetito ma suoi nervi. Ecco il motivo dei ghiaccioli.

Nell’herbarium ho già parlato della camomilla, ma vediamo di ripassarla insieme.

A causa della sua delicata efficacia, la camomilla è la prima erba scelta per molti rimedi casalinghi.
La lista apparentemente infinita di usi può essere ricondotta ai suoi effetti sul sistema nervoso e sull’apparato digerente, nonché alle sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche.
La sua tisana, oltre ad essere una delle mie preferite prima di andare a letto, la aggiungo anche all’acqua della vasca se voglio concedermi un bagno rilassante.

I ghiaccioli sono rinfrescanti e lenitivi, facili e veloci, con gusto morbido e inconfondibile. Poi c’è il miele che, come la camomilla, ha molti vantaggi.
Te li consiglio, a noi hanno aiutato e li usavo come rimedio morale. Ti dico solo che chiudendo l’ultimo scatolone Cecilia ha esclamato: “oggi ce ne meritiamo due di ghiaccioli!”.
In effetti ne meriterebbe molti di più 😉

Ps: come ogni mese oggi ti arriverà la mia newsletter, ma tu sei già iscritta, vero? 😉

ghiaccioli-camomilla-miele-architectoftaste

Ghiaccioli camomilla e miele

590 gr di acqua
100 gr di miele millefiori
1 bustina di camomilla o 6 gr di fiori di camomilla freschi

In un tegame porta l’acqua al punto di ebollizione, togli dal fuoco e aggiungi il miele.
Appena il miele è sciolto aggiungi la camomilla, metti il coperchio sulla pentola e lascia in infusione per 10 minuti.
Filtra il liquido se hai utilizzato i fiori freschi.
Riempi gli stampini per ghiaccioli, metti il coperchio e inserisci i bastoncini.
Metti a congelare per una notte o per almeno 8 ore.
ghiaccioli-camomilla-miele