Patate e radicchio

radicchio-patate
Il weekend scorso, oltre ad essere passata la febbre (e la ola me la sono fatta da sola!) è anche iniziato il corso Passion twist con Veronica.
Sono davvero entusiasta e mio marito dice che è stata lei a farmi passare la febbre 😉

Devo dire che avevo mille ansie e mille dubbi, poi mi sono detta che non coglievo la palla al balzo l’avrei rimpianto. Te lo ricordi sssspumeggiante? Ecco, infatti l’inizio è stato proprio così!

Ora non ho più nessuna scusa e devo iniziare quella serie di cambiamenti che poi, a catena, mi dovrebbero portare lì dove vorrei. Sulla scia di “non ci sono più scuse né paure, cerca in te il tuo più grande sogno e riuscirai a realizzarlo”.

Sembra facile. Sembra, appunto.
Perché facile non lo è mai.
A parole in verità lo è. A pianificare anche. Il problema arriva quando sei pronta a fare il grande salto ma poi ti blocchi. E ti assale l’ansia di non farcela, l’ansia che stai facendo un salto nel vuoto.

Ma il corso mi servirà anche a questo, a far sparire questa ansia e a fare quel passo, magari piccolo, ma sempre importante.

A te è mai capitato? Come hai fatto a superare le tue paure?

Forse proprio per questo oggi vi propongo un contorno semplicissimo, di quelli che non possono venir male.
La morbidezza delle patate che incontra l’amaro del radicchio. Un contorno semplice e che piace a grandi e piccini.
radicchio-patate-architectoftaste

Patate e radicchio

3 patate
1/2 cespo di radicchio
1 spicchio d’aglio
olio evo
sale
pepe

Pulisci le verdure, quindi affetta le patate e taglia il radicchio.
Trita finemente l’aglio e mescolalo in una ciotola con l’olio e una presa di sale.
Versa due cucchiai di olio in una terrina quindi sistema dentro le patate,
distribuisci sopra 6 cucchiai di olio e cuoci a 180° per 45 minuti.
Aggiungi il radicchio, aggiungi due cucchiai di olio, e lascia cuocere per altri 10 minuti.
radicchio-patate-contorno

16 pensieri su “Patate e radicchio

  1. tizi ha detto:

    ari ho dato un’occhiata a questo passion twist! interessante come corso!! sai a volte la cosa difficile è proprio lasciarsi andare al bello, talvolta pensarlo impossibile è più semplice e comodo che crederlo raggiungibile e darsi da fare davvero con tutti gli sforzi che questo comporta.
    so poco di te e della tua vita, ma l’idea che mi dai è quella di una donna che ha imparato a non temere la gioia della vita e a non rifiutarla per inutili paure o complessi… io tento di farlo ogni giorno, come dici tu non è facile… ma è una bella avventura! un bacio grande, felice inizio settimana e in bocca al lupo per questa tua nuova esperienza 🙂

    • arianna ha detto:

      Interessantissimo a mio avviso sono carica e contenta di voler dare un twist alla mia vita! Grazie dell’incoraggiamento e quello che posso dirti è osa anche tu, non te ne pentirai!! 😉

  2. Valentina ha detto:

    Ciao Arianna 🙂 Guarda, io sono abbastanza fifona in questi casi ma sto migliorando.. quando ho capito quale era il mio più grande sogno mi sono buttata e continuo a buttarmi ogni giorno donando tutta me stessa nel fare quello che amo.. già questa è una grande vittoria, aver trovato ciò che amiamo fare, no? 🙂 Quindi ti dico.. buttati e non pensare troppo, segui il tuo cuore.. ricordati che (e mi piace spesso dirlo) “dietro le paure si nascondono tesori” <3 Ti auguro il meglio! Adoro sia patate che radicchio, quindi questa proposta mi conquista ^_^ Un abbraccio, buon inizio settimana :**

    • arianna ha detto:

      Bravissima, sei un esempio da seguire 😉 e grazie per la frase motivazionale, è molto bella!

  3. ziaConsu ha detto:

    Ogni cambiamento porta con sè ansia e paure ma è solo l’inizio della tua rinascita. Vedrai che con il tempo guardando indietro ti renderai conto del bene che hai fatto a te e alla tau famiglia!
    Ti ammiro e non smetterò mai di ripetertelo 🙂
    Buona giornata e complimenti x questo suggerimento culinario ^_*

  4. Marina ha detto:

    Devi buttarti Arianna, non c’è altro modo per superare l’ansia e la paura e vedrai che andrà bene, ne sono convinta 🙂 Abbiamo avuto la stessa idea mia cara, radicchio anche da te? 😀
    Delizioso con le patate devo provarlo assolutamente. Buona festa ella donna anche a te! Un bacio.

  5. Luna ha detto:

    Patate e radicchio: che connubio felice! Eppure non li ho mai provati insieme, ma mi hai dato una gran bella idea! Quanto ai cambiamenti: sono sempre salti nel vuoto. Poi scatta una molla ( magari innescata da un corso, da una parola, da un abbraccio) e si spicca il volo. In bocca al lupo!

  6. ipasticciditerry ha detto:

    Capita eccome Ari!! Io la vinco facendo finta che siamo giusto due o tre persone, annullando con lo sguardo tutte le altre intorno. Così è più semplice … piano piano la paura si vince e con la passione che abbiamo per la cucina, tutto passa. Non sapevo che anche tu eri ammalata. io ho iniziato venerdì (ultimo giorno di nonna-sitter) e per tre sere di seguito ho avuto 39 di febbre. Nonostante tutto ho preparato due torte di compleanno e un intero buffet salato per 20 persone! Inoltre ho sfornato anche 4 colombe al cioccolato! Ieri stavo meglio e ho ricominciato il turno di nonna-sitter … vedi tu 🙂 Ottimo e semplice questo contorno, non ci ho mai pensato ma lo farò molto presto. mi piacciono entrambe le verdure. Un bacione grosso Arianna

  7. Flora ha detto:

    Io adoro il radicchio! assolutamente da sperimentare!
    Per vincere ogni paura, bisogna buttarsi…. Arianna vai e non guardarti indietro!!!

I commenti sono chiusi.