Nocciolata con mandorlata

nocciolata-mandorlata-architect-of-taste
E siamo arrivati anche alla fine di questo marzo.

Un marzo che ho inseguito correndo, con le tante cose da fare per il viaggio. e fra un mese si parte. Un mese, così vicino e così lontano.

Questo marzo si chiude con mezza casa impacchettata, e mezza che non so ancora come impacchettarla. Si è aperto con il corso di Veronica, il passion twist (che sto ancora seguendo!), nel mezzo ci sono stati i quattro anni di Cecilia e si chiude con Pasqua. Perché in tutto ciò Pasqua è passata del tutto in sordina quest’anno. Se non fosse che siamo scesi a Roma e abbiamo trovato le uova ad attenderci neanche mi sarei accorta di Pasqua.

Ma anche questa è fatta, e ora siamo a casa, e fra due settimane Cecilia saluterà i suoi amichetti all’asilo, pensavo di portare una grande torta così la mangiano tutti insieme, devo sentire le maestre però. E poi metà mese prossimo ci trasferiamo a Roma per spostare residenze e co. e poi via, si parte.

Mi fa ancora strano avere tutte le cose impacchettate, mi fa ancora più strano pensare che saremo 7 mesi in giro “da ospiti”, in case affittate, senza niente di nostro se non i vestiti. E’ un bel salto, specie per me che sono abitudinaria. Mi farà bene, sicuramente.

E forse proprio perché alle mie abitudini non rinuncio sto facendo le scorte per quelle due settimane di Roma, qui c’è un esperimento nuovo nuovo che è entrato nella nostra routine mattutina: questa crema spalmabile che è ottima sulle fette biscotatte!
Dolce, densa e piena di energia. Facciamo il pieno dalla mattina che ce ne è bisogno 😉
nocciolata-mandorlata-architectoftaste

Nocciolata con mandorlata

Nocciolata
25 gr di farina di mandorle
10 gr di zucchero semolato
75 gr di cioccolato bianco
50 gr di latte
35 gr di olio di semi

Dopo aver fatto la nocciolata lasciala raffreddare.
Nel frattempo frulla la farina di mandorle, unisci lo zucchero e spezzetta il cioccolato. Frulla il tutto fino ad ottenere un composto poco granuloso.
In un pentolino mescola il latte con l’olio e unisci il composto. Fai cuocere a fiamma moderata per qualche minuto. Togli dal fuoco e versa nei barattoli con la nocciolata fredda. Lascia raffreddare a temperatura ambiente.

nocciolata-mandorlata

21 pensieri su “Nocciolata con mandorlata

  1. ziaConsu ha detto:

    Golosissima la vostra routine mattutina ^_^ fare il pieno di energie in questo periodo emozionalmente pesante, è un ottima strategia ^_^
    Dai dai dai manca poco e poi spiccherete il volo 🙂

  2. ipasticciditerry ha detto:

    Questa delizia è pericolosissima! Rischierei di mangiarmela tutta in una volta, conoscendomi … sai che a me viene l’ansia solo a leggere che hai mezza casa impacchettata? Complimenti per il self control … io ti sono vicina comunque, anche se solo in maniera virtuale. Ti abbraccio Arianna, davvero forte.

  3. Marina ha detto:

    Cosa mi hai fatto tornare in mente… il barattolo di crema bicolore, la mia preferita da piccola!
    La comprava sempre mia zia per i miei cugini (che a casa mia non è mai entrata) e quando riuscivo ad assaggiarla era una festa! E tu mi regali la ricetta per farmela in casa?! Sento già i sensi di colpa che salgono, salgono, salgono… 😀

  4. saltandoinpadella ha detto:

    Mi sa che avete proprio bisogno di energie in questo periodo. Non oso immaginare a quante cose devi tenere dietro per gestire tutto. Vi ammiro davvero molto, lanciarsi in un’impresa così non è da tutti.
    Mi piace questa idea della doppia crema, davvero un’idea golosa. Adatta anche per qualche regalo

  5. Emmettì ha detto:

    Carissima Arianna, in questo turbine di cambiamenti che state per affrontare, io non posso che augurarvi tutto il meglio!
    Ovunque voi siate, con chiunque vi troverete, spero non manchino mai tantissime cose belle, accompagnati da altrettanti sorrisi!
    Io ti abbraccio da qui, mentre ti rubo un cucchiaino di questa delizia! :-))))))))

    Bacio grande! :-*

  6. Veronica ha detto:

    Sei una super mamma cara !!! Questa
    Si che è una vera golosità devo rifarla alle mie pestine. Baci

  7. DANIELA PITTACCIO ha detto:

    Ciao Arianna dolcissima come le tue ricette che pero’ non voglio assolutamente imparare altrimenti
    diventiamo tutte ciccia e brufoli:)))))))
    Questa avventura meravigliosa a cui ti stai avvicinando sara’ tua compagna per tutta la vita…………….
    e nessuno, ricorda, nessuno te la potra’ togliere o portar via!!!!!!
    Ammiro il tuo coraggio di MAMMA di due splendide creature. BUON VIAGGIOOOOOO………

I commenti sono chiusi.