Di organizzazioni e feste

E’ solo martedì e ho fatto già metà delle cose che mi ero ripromessa di fare prima di scendere a Roma. 
Ho rinfrescato la pasta madre per portare una pagnotta ai miei, ho preparato la torta da portare a mia nonna (una cosa tutta nostra… io faccio una torta a lei e lei ne fa una a me!), ho incartato i regali di Cecilia (uno l’avete visto in anteprima sul mio instagram e sulla mia pagina fb) e quello di mia nonna che ha fatto 91 anni due settimane fa. Ho congelato il pranzo che scongelerò quando rientreremo la sera di lunedì e ho programmato il menù della festa di Cecilia. Anzi, delle feste.

Per la prima, quella di Roma, a parte il menù, si useranno i festoni della festa dello scorso anno. I miei già li hanno attaccati e non me la sono sentita di dirgli che ne avevo fatti di nuovi. Quindi amen, vanno bene lo stesso. Per la seconda… sarà una festa a tema quindi preparatevi! Niente di troppo comlicato, per carità, è solo che si è innamorata di un personaggio e di tutti gli amichetti del personaggio, quindi non potevo lasciarmi sfuggire questa occasione per tirare fuori la bambina che è in me! Non vi voglio svelare altro ma sappiate che… mi sto divertendo già da adesso!

 Fusilli alle mazzancolle e baccalà

200 gr di mazzancolle
1 filetto di baccalà
concentrato di pomodoro
160 gr di fusilli
prezzemolo
aglio
olio
sale
peperoncino
1 bicchiere di vino bianco
Mettere su l’acqua per la pasta. Mettete in una padella le mazzancolle e il baccalà tagliato a pezzetti e far sfumare con un bicchiere di vino poi aggiungere un po’ di prezzemolo, aglio, olio e il peperoncino.
Aggiungere al composto il concentrato di pomodoro e far insaporire.
Scolare la pasta e aggiungerla al sugo facendola saltare in padella un paio di minuti.

Fusilli with shrimp and cod 

200 grams of shrimp 
1 fillet of cod 
tomato paste 
160 g fusilli 
parsley 
garlic 
oil 
salt 
chilli 
1 glass of white wine 

Put it on the water for the pasta. Put in a pan the shrimp and cod, cut into small pieces and let evaporate with a glass of wine, then add a bit of parsley, garlic, oil and chilli. 
Add to the mix the tomato paste and cook. 

Drain the pasta and add it to the sauce pan tossing in a couple of minutes.

12 pensieri su “Di organizzazioni e feste

  1. Michela Sassi ha detto:

    Che bella la tradizione che hai con la tua nonna… e chissà Cecilia come sarà contenta!
    Un piatto meraviglioso il tuo… soprattutto per un'amante del baccalà come me…
    A presto, Michela

  2. elenuccia ha detto:

    La tua nonnina deve essere davvero forte, una gran donna, ironica e divertente. Certo che la tua bimba è fortunata, due feste invece di una 😉
    Sono curiosa di vedere la produzione per la festa a tema. Tra poco è il compleanno della nipotina e sono in cerca di ispirazioni

    • arianna ha detto:

      Ah ah ah ^^ l'anno scorso ne ha fatte addirittura tre! Non so cosa mi aspetta per i 18 anni! Vedrai che bella festa che preparo, però dovrai aspettare fine mese ^^

  3. veronica ha detto:

    Uh che bello avere due feste!!!! Chissa' come sara' contenta Cecilia. Facci un bel reportage mi raccomando. Quanto a questo primo riesco a sentire il profumo del mare e il meraviglioso sapore.Bravissima cara

I commenti sono chiusi.