Lasagne di minestrone o minestrone di lasagne?

Ieri c’era un sole che spaccava le pietre. E vi dirò di più, faceva caldo. Così caldo che la mattina mi sono alzata solo per spegnere i termosifoni tanto stavo sudando al letto. (Perché non ti sei levata il piumino? Eh no, le coperte non si toccano!)
E per un giorno che avevo voglia di minestrone, ma tanta voglia, niente, mi è passata appena ho pensato che un piatto del genere mi avrebbe fatto sudare ancora di più! Però avevo in mente un piatto sano e pieno di belle verdurine quindi ho comunque iniziato a pulire e affettare. Poi l’ispirazione ė venuta.
Complici quel pacchetto di lasagne che volevo fare domenica. Pacchetto? Eh si, non ho la macchinetta per fare la sfoglia e con un trasloco in vista non ho nessuna intenzione di comprarla prima di mettere piede dall’altra parte dell’oceano. Quindi la pasta la compro e poi non sarà buona come quella fatta in casa, per carità, però funziona egregiamente!
Ok, chiusa parentesi sulla sfoglia.
Fatto sta che la lasagna mi sembrava il perfetto compromesso fra la mia voglia di un piatto sano e verduroso e una pietanza che non mi facesse sudare 7 camicie. Rimaneva solo il problema forno, ma alla fine avendo spento i riscaldamenti vi dirò che è stato una bellezza accenderlo!
Ecco quindi una versione rosata delle lasagne vegetariane, o lasagne-minestrone.

Lasagna vegetariana

sedano
1 cipolla
olio
3 pomodori maturi
100 gr di piselli sgusciati
2 patate
1 cavolo
basilico
prezzemolo

Mettere a bollire le verdure tagliate a tocchetti. Io ho usato una pentola a pressione e ho cotto a vapore. 
In una pirofila rettangolare cospargere il fondo con qualche cucchiaio di besciamella. Appoggiare sul fondo il primo strato di lasagne, quindi copritele con la besciamella, il sugo e mettere le verdure sparse con il parmigiano e con un pizzico di pepe macinato. Ripetere l’operazione fino a terminare gli ingredienti. 
Infornare la lasagna a 180°C per un’ora, poi estrarla dal forno e lasciarla riposare 5-10 minuti prima di servire.

Vegetarian Lasagna 

celery 
1 onion 
oil 
3 ripe tomatoes 
100 grams of shelled peas 
2 potatoes 
1 cabbage 
basil 
parsley 

Boil the vegetables cut into chunks. I used a pressure cooker and I steamed. 
In a rectangular baking dish sprinkle the bottom with a few tablespoons of sauce. Place on the bottom of the first layer of lasagna, then cover with the sauce, the sauce and put the vegetables scattered with parmesan cheese and a pinch of ground pepper. Repeat until you finish the ingredients. 
Bake the lasagna at 180 ° C for one hour, then remove from the oven and let stand for 5-10 minutes before serving.

2 pensieri su “Lasagne di minestrone o minestrone di lasagne?

I commenti sono chiusi.