La pentola di coccio

Sono sempre stata restia ad usare questa pentola. In quasi quattro anni di matrimonio ė stata lì, abbandonata dentro uno sportello (poi finita sopra il frigo, poi sopra i pensili, poi di nuovo in uno sportello, W i traslochi!). Poi piano piano ho iniziato a capire che forse potevo usarla.
Forse non si sarebbe frantumata. Frantumata come quella di mia madre che ė stata per ore a pulire la cucina da quel disastro avvenuto sui fuochi. Quella sera ci mangiammo pizza con un odore di prodotti di pulizia come sottofondo.
Ecco, forse per questo ne avevo paura.
Poi un anno fa il primo esperimento, lo stinco alla birra. Ammetto di aver pensato che se fosse esplosa ci sarebbe stato solo il forno da pulire. E mi sono tenuta ben lontana. Ma non ė successo niente di brutto anzi, lo stinco era davvero squisito!
E allora ho aspettato un altro po’ ma alla fine mi sono decisa a metterla sul fuoco. E sapete cosa ė successo? Alla pentola niente, ai piatti che cucinavo invece…. Non facevo in tempo a metterli sul piatto che già finivano!
Ed ė nato un amore. Amore per questa pentola, che presto verrà affiancata da altre un po’ più grandi magari, e amore per un nuovo tipo di cottura che sto imparando quest’anno. La cottura lenta.
Adoro i profumi che sprigiona, adoro il fatto di aver qualcosa sui fornelli che già so verrà bene e adoro qualsiasi piatto cotto così. Di una morbidezza unica.
E oggi vi propongo il mio ultimo esperimento, buoni buoni e soprattutto tenerissimi: dei moscardini in umido.

Moscardini in umido con zucchine

500 gr di moscardini già puliti
150 gr di pomodorini
1 zucchina
1 bicchiere di olio evo
1 spicchio di aglio
sale
Lavare i pomodorini e tagliateli.
In un tegame di coccio dorate nell’olio uno spicchio d’aglio diviso a metà e fate insaporire nell’olio i moscardini per pochi minuti a fiamma viva.
Unite i pomodorini e salate. Coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 45 minuti.
Dopo 30 minuti unite le zucchina tagliate, coprite nuovamente e terminate la cottura.

Curled octopus stewed with zucchini 

500 grams of squid already cleaned 
150 grams of cherry tomatoes 
1 zucchini 
1 cup of extra virgin olive oil 
1 clove of garlic 
salt 

Wash the tomatoes and cut them. 
In a crock golden oil a clove of garlic cut in half and cook the octopus in oil for a few minutes over high heat. 
Add the tomatoes and salt. Cover with a lid and cook for about 45 minutes. 
After 30 minutes, add the chopped zucchini, cover again and finish cooking.

6 pensieri su “La pentola di coccio

  1. veronica ha detto:

    Che meraviglia anche io sono un' amante della cottura lenta e poi nella pentola di coccio i sapori acquistano un qualcosa in piu'. Deliziosi questi moscardini.Baci cara.

I commenti sono chiusi.