Cavolo rapa ripieno

Scatole e scatoloni. Pacchetti e pacchettini. Che gran caos organizzarsi per un trasloco! E con una pupa che cresce, che curiosa in giro e che vuole tutta l’attenzione penso proprio che mi ci vorranno tutti e tre i mesi per organizzarmi!

Ovviamente all’inscatolamento ci penso io. Tutto catalogato, tutto che segue uno schema preciso e tutto in base alle esigenze del mese del trasloco. Sperando che il tempo non faccia il matto anche questo autunno, dovrei farcela anche se ad agosto non ci siamo, fra la settimana a Roma dai miei e le vacanze se ne partirà quasi tutto il mese. Ma se penso che lo scorso trasloco ho inscatolato in un mese tutta casa e avevo anche il pancione… Si può fare anche con più tempo e una bimba, no?
Per quanto riguarda la ricetta di oggi invece è stata la nostra cena di ieri. Mi sono ritrovata nella cassetta che mi arriva a casa questo strano cavolo rapa. Mai visto e mai assaggiato. L’odore era così pungente che ho pensato fosse più “innocuo” farlo ripieno. Devo dire che da pulire è stato ostico ma la cena è stata ottima!

Ingredienti:
– macinato di suino 400 gr
– 3 cavolo rapa
– olio dante
– pan grattato
– pepe
– sale
– insaporitore vinchef

– 1 peperone rosso
Procedimento: 

Tagliare il cavolo rapa vicino al picciolo, inciderlo lungo il bordo ed estrarne la polpa. Riempirli di carne trita bagnata con l’insaporitore e l’olio.
Disporli uno accanto all’altro in una teglia oliata, cospargendoli con un cucchiaio di pane grattato.

Tagliate anche il peperone e aggiungerlo, insieme alla polpa del cavolo rapa, nella teglia con olio, sale e pepe.
Infornare per circa 45 minuti a 180°.

2 pensieri su “Cavolo rapa ripieno

  1. Betulla ha detto:

    Ho seguito in silenzio le tue avventure e i tuoi dilemmi con la casa!! Bhe, spero che abbiate preso la decisione giusta (un po' di spazio in più non guasta…e vedrai che anche la tranquillità vi farà piacere!).I dintorni di Milano non sono male per vivere…e la città rimane comunque vicinissima!
    un abbraccio
    Betulla

I commenti sono chiusi.