Roastbeef con patate

“Non c’è niente di meglio di una bella fetta di roastbeef per farti tornare un pò di colore sulle guance” questa era la frase preferita di mia nonna (e credo ne fosse veramente convinta) ma non avevo bisogno di un incoraggiamento per mangiare il piatto che avevo davanti dato che il profumo mi faceva venire l’acquolina in bocca!
Dopo anni eccomi ai fornelli a provare la sua ricetta e… ne sono soddisfatta!

Roastbeef con patate

Ingredienti:
– controfiletto di Manzo
– rosmarino
– burro
– olio
– pepe
– sale

Procedimento:
Ungete la carne con il burro, preriscaldate poi il forno a 180 gradi e tagliate le patate.
Mettete patate e carne nella teglia con abbondante rosmarino, olio e insaporite con sale e pepe. Infornate a 180°C per 15 minuti rigirando la carne a metà tempo poi abbassate a 160°C e lasciate cuocere per altri 30 minuti.
Il roastbeef si può magiare sia caldo che freddo.