Fettine di vitella con purea di cavolfiore

svezzamento-vitella-cavolfiore
Al posto di fare spazio nella mia cucina, iniziare a levare il superfluo io lo aggiungo.
Mi sembra ovvio, no? E tanto per essere più coerente ho appena preso un biberon per Cornelia. Ma con quello sono più giustificata, quello di Cecilia lo avevamo lasciato a Roma ai suoi 2 anni come passaggio alla tazza. Un passaggio memorabile, non ha fatto colazione per una settimana rimpiangendo la scelta. Per fortuna ha vinto la fame.

E quello di Cornelia forse sarà la stessa cosa ma pensavo che, se decidessimo alla fine del viaggio di trasferirci, sarà più difficile da lasciare perché i suoi due anni li festeggerebbe agli antipodi. Magari se vede la sorella senza biberon si abitua a bere senza. Chissà, per ora spero che il biberon le faccia prendere un po’ di acqua dato che beve solo quando allattata. Che dici, la giustificazione regge?

Nel frattempo cerco di farle mangiare più cremoso possibile, le verdure almeno. Poi la carne si sa, più di tanto non si può sminuzzare 😉

Per oggi cavolfiore ridotto in purea per lei e da contorno per noi. La fettina ai ferri per i più grandi e a pezzetti per Cornelia. Il piatto è piaciuto a tutti, e la preparazione così uguale per tutti ha anche reso felice me regalandomi un bel quarto d’ora di relax!

Meglio di così 😉

Fettine di vitella con purea di cavolfiore

Per 5 porzioni da 100 gr
600 gr di cavolfiore
100 gr di fettine di vitella
1 cucchiaino di olio evo
2 cucchiaini di cipolla bianca tritata
acqua
Taglia a pezzetti le fettine e le cime del cavolfiore.
In una casseruola dal fondo pesante, scalda l’olio a fuoco medio e aggiungi la cipolla. Dopo 1-2 minuti aggiungi la carne. Una volta che i pezzetti si sono rosolati su tutti i lati, aggiungi il cavolfiore e tanta acqua quanto ne basta per coprire metà delle pietanze.
Coperchia e porta a ebollizione, riduci la fiamma, e lascia cuocere a fuoco lento per 20 minuti. Verifica che sia tutto tenero prima di togliere dal fuoco. Schiaccia il cavolfiore e servi con un filo di olio a crudo.

 

14 pensieri su “Fettine di vitella con purea di cavolfiore

  1. Veronica ha detto:

    Ho letto ora del vostro viaggio, un’ impresa coraggiosa, hai la mia stima. Questa cenetta è veramente gustosa . Baci cara

  2. ziaConsu ha detto:

    Non è facile trovare il giusto compromesso a tavola con 5 bocche diverse ma tu ci sei riuscita egregiamente ^_^ Bravissima Ari e felice domenica 🙂
    ps: ..direi che le tue motivazioni a sostegno dell’acquisto, reggerebbero anche in aula 😛

I commenti sono chiusi.