Erbette e prosciutto cotto

erbette-prosciutto-cotto
Con questo post vi presento Sophie.

Eccola lì, con il suo collo lungo e il suo profumo di vaniglia. E’ la giraffa francese che mi ha ossessionato da quando ero incinta di Cecilia. E niente, non riuscivo a trovarla.

La giraffa da dentizione (dicono), quella che tutti i bambini vorrebbero avere nel delicato momento dei dentini. Quella che con il suo profumo calma i bambini e li fa addormentare con un sorriso. Quella che le mamme francesi mi hanno accusata di non avere quando siamo stati a Parigi per i due anni del cecio. E che ci potesse fare a due anni una bambina con una giraffa da mordere ancora me lo devono spiegare, loro.

Comunque era nella mia wish list di amazon da quattro anni, dimenticata, morta e sepolta da libri di cucina e giocattoli più adatti. E’ magicamente emersa dalla wish list sotto Natale e, complice il fatto di aver avuto Cornelia alle prese con i suoi primi due dentini il passo dalla wish list al carrello è stato fatto in un attimo.

Arrivata la tanto attesa giraffa Sophie, che ormai la chiama per nome anche Cecilia, ecco che succede… nulla. Cornelia la guarda, ci gioca cinque minuti, e passa ad altro.

Arrivano i denti numero tre e quattro e confido di nuovo nella profumata giraffa (anche se la mia Cherry merry muffin profuma di più) ma niente, anche lì le aspettative vengono deluse. Mi consolo con una cosa: per le foto del blog Sophie è molto fotogenica!

E in questa pappa verde verde fa un bellissimo contrasto! Piaciuta molto di più la pappa della giraffa a dirtela tutta 😉

erbette-prosciutto-cotto-architect-of-taste

Erbette con prosciutto cotto

Per 5 porzioni da 100 gr
500 gr di erbette
100 gr di prosciutto cotto
1 cucchiaino di olio evo
2 cucchiaini di scalogno tritato
acqua
Taglia a pezzetti il prosciutto cotto. Lava bene e taglia le erbette.
In una casseruola dal fondo pesante, scalda l’olio a fuoco medio e aggiungi lo scalogno tritato. Dopo 5 minuti aggiungi le erbette e tanta acqua quanto ne basta per coprire metà delle pietanze.
Coperchia e porta a ebollizione, riduci la fiamma, e lascia cuocere a fuoco lento per 20 minuti. Verifica che sia tutto tenero prima di togliere dal fuoco. Tritura le erbette, aggiungi il prosciutto cotto e servi con un filo di olio a crudo.

erbette-prosciutto-cotto-architectoftaste

4 pensieri su “Erbette e prosciutto cotto

  1. ziaConsu ha detto:

    ahahah..in effetti è molto fotogenica 😛 Spesso inventano giocattoli “indispensabili” che si rivelano inutili, molto meglio affidarsi all’esperienza sul campo e sono certa che tu ne hai da vendere..quindi ho già cancellato la povera Sophie dalla lista delle cos-necessarie-per-il-quiete-vivere-con-un-baby 😛
    Buon we <3

  2. Veronica ha detto:

    Che carina questa giraffina!!!! Ci vorrebbe anche per il mio nocciolino è anche questa buona pappa . Buon w.e.

I commenti sono chiusi.