Biscotti attorcigliati con le mandorle

Da oggi entro nel periodo natalizio. E’ ufficiale.
Quindi biscotti per il calendario dell’avvento come se piovesse! Giusto per non accumulare nel computer le immagini de “la roba dolce”, che già da un po’ si sforna e si smista tra sacchetti e pacchetti.
Di già? Sì.
Perché già si respira l’atmosfera del Natale. E perché io a Natale regredisco un po’.
Ma che ci vuoi fare, mi piace! Mi piace l’atmosfera giocosa. Mi piace decorare l’albero di Natale. Mi piace il profumo di biscotti. Mi piace lo scartare il nostro calendario dell’avvento.
Anzi, i calendari. Perché negli anni sono diventati prima due, poi tre, e quest’anno saranno quattro. Wow, quattro. Ancora mi ci devo abituare.
Calendari uguali ma con contenuti diversi.
Cioccolatini per mio marito. Biscotti per Cecilia. E devo ancora decidere cosa per Cornelia.
Il contenuto del mio? Dovere del marito. Ma quest’anno ci sarà anche lo zampino di Cecilia. Sono proprio curiosa.
Se proprio devo ammetterlo però il mio preferito rimane il calendario di Cecilia.
Biscotti. Ventiquattro versioni di biscotti. Tutti diversi, così rimane una doppia scoperta: quella della vista e quella del gusto! Ci saranno quelli da appendere, che tanto lo so che non saranno appesi, ma mangiati, però il cordino ce lo metto lo stesso.
Io adoro i biscotti, ne ho una vera passione, quindi puoi immaginare cosa voglia dire per me mettere le mani in pasta per prepararne tanti, e tutti diversi. Gioia allo stato puro.
E poi i biscotti che si sfornano per il calendario dell’avvento sono anche un’ottima idea regalo per l’amica e collega. Un nastrino (si lo so, ho una dipendenza da nastri), un sacchettino e un bigliettino completeranno l’opera.
Per il primo giorno da scartare nel calendario di Cecilia ho preparato, mentre la piccola è all’asilo, questa versione di simil-frollino.
Molto secchi e senza burro né uova. Ottimi e versatili sono i classici biscotti adatti per la colazione o l’ora del tè. E considerando che vengono mangiati la mattina sono perfetti da inzuppare nel latte.

Biscotti attorcigliati con le mandorle

60 gr di farina bianca di tipo 00
50 gr di fecola di patate
10 gr di zucchero
1 fialetta di aroma alle mandorle
1 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
50 ml di latte
50 gr circa di mandorle

 

In una ciotola capiente versa la farina bianca, la fecola di patate, lo zucchero e il bicarbonato. Amalgama per bene il tutto.
Aggiungi la fialetta di aroma alle mandorle e il latte. Impasta e lascia riposare una mezz’ora.
Ripreso l’impasto ricavane delle strisce da arrotolare fra loro. Chiudile e metti una mandorla al centro.
Inforna, in forno già caldo a 180°C, per 15 minuti.
Fai raffreddare completamente prima di servire.

Twisted cookies with almonds

60 g white flour type 00
50 grams of potato starch
10 grams of sugar
1 vial of almond flavor
1 teaspoon baking soda
1 pinch of salt
50 ml of milk
About 50 grams of almonds

 

In a large bowl pour the flour, potato starch, sugar and baking soda. Combination for everything well.
Add the vial of aroma and almond milk. Kneaded and left to rest for half an hour.
Ricavane resumed the dough strips to be rolled between them. Please close them and put an almond in the middle.
Bake in preheated oven at 180 ° C, for 15 minutes.
Make cool completely before serving.

10 pensieri su “Biscotti attorcigliati con le mandorle

  1. tizi ha detto:

    che carini questi biscotti! sono davvero molto graziosi… anch'io in questo periodo non farei altro che impastare biscottini natalizi! purtroppo sono stata bloccata da un raffreddore malefico che mi ha tenuta inchiodata sul divano negli ultimi due giorni ma piano piano mi sto riprendendo e non vedo l'ora di mettermi all'opera. e l'idea di copiare questi biscottini, che alla fine sembrano anche light, non mi dispiace affatto! mi piace anche l'idea di un biscotto con poco zucchero, il gusto della vaniglia e della mandorla si devono sentire ancora meglio! e in ogni caso serve qualche dolcetto non troppo zuccheroso in questo periodo in cui impazzano glasse e zuccherini ovunque 🙂
    un bacio cara Arianna, buona giornata 🙂

    • arianna ha detto:

      Che odio il raffreddore! Spero ti sia già ripresa! Ti manderei un pacchetto di biscotti così la giornata passerebbe più in fretta. Un baciotto!

  2. conunpocodizucchero Elena ha detto:

    Ma che bello avere 4 calendari!!! Devo dire a tuo marito di dare ripetizioni al mio! 😀
    Ma i ciocolatini per lui li fai tutti e 24 tu?!?!?!!?
    Qst 1° biscotti mi piacciono tantissimo! leggeri e friabilissimi! che faccia ha fatto la piccola? <3

    • arianna ha detto:

      No per il marito la roba si compra! E chi ha tempo di fare anche i cioccolatini!!
      Cecilia invece era molto soddisfatta del suo biscotto!

  3. veronica ha detto:

    Cecilia si divertirà un sacco a mangiare tutti questi deliziosi biscottoni la prima versione mi piace molto sono curiosa di vedere gli altri. Un abbraccio cara

I commenti sono chiusi.