Scampi al forno

Dopo tre settimane lontane dal mare posso dire che già mi manca da morire!
Svegliarsi e godersi il panorama del suo blu, perdersi con lo sguardo là dove il mare incontra il cielo e andare in spiaggia prima di tutti solo per poter calpestare per primi la sabbia. Ecco, queste sono le cose che più amavo fare approfittando di una casa sul mare.
E’ lì che mi sono ricordata di quanto possa mancare il mare, è lì che la mia mente in questi giorni sta tornando. Sono appena tornata, ho appena ripreso in mano i ritmi della nostra casa ma il mare continua a mancarmi.
Voglio vivere al mare, l’ho appena deciso.
In attesa mi porto il sapore del mare in tavola e rispolvero una ricetta di mia nonna, nata al mare appunto!
Ed ecco che gli scampi vanno direttamente nel forno con una panatura leggerissima che non ne altera il sapore ma li rende semplicemente più appetibili ai bambini.

Scampi al forno

800 gr di scampi freschi
4 cucchiai pangrattato
1 cucchiaio di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
sale
pepe
olio evo

 

Pulire e pelare gli scampi. In una ciotolina mettere il pangrattato, il prezzemolo tritato e l’aglio e condirli con olio, sale e pepe.
Passare gli scampi a crudo, preventivamente asciugati, nel composto, e cucinarli in forno caldo a 180°C per 20 minuti.

Baked shrimp

800 grams of fresh shrimp
4 tablespoons breadcrumbs
1 tablespoon parsley
1 clove garlic
salt
pepper
extra virgin olive oil
Clean and peel the prawns. In a small bowl place the bread crumbs, chopped parsley and garlic and season with oil, salt and pepper.
Pass the shrimp raw, previously dried in the mixture, and cook in oven at 180 ° C for 20 minutes.

8 pensieri su “Scampi al forno

    • arianna ha detto:

      Grazie dei complimenti. Io mi sono staccata del mare quando mi sono sposata ma spesso mi accorgo di cercarlo fuori dalla finestra di casa mia… a Milano!

I commenti sono chiusi.