Bocconcini di pollo al forno

Ultimo giorno della prima settimana d’asilo e attendo con ansia lunedì.
Avere mezza giornata con solo una pupa cambia tutto. I tempi, per cominciare. La mattina inizia presto per tutti ma dopo aver preparato e portato a scuola Cecilia ho finito. Per qualche ora non devo giocare, rispondere a mille domande e dividermi a metà con le bimbe per non fare torti a nessuno. A dirla tutta stare dietro a un neonato è più facile.
E’ più semplice perchè basta la presenza, sorrisi e qualche gioco che li tiene impegnati, la palestrina nel caso nostro. Certo, a fine giornata ho di quei mal di schiena perché mi metto accanto a lei per terra con il computer sulle gambe! Non mi ricordo questi dolori tre anni fa.
Comunque è il periodo più bello e me lo godo finchè Cornelia non impara a gattonare. Oddio il gattonamento, non voglio pensarci.
Per ora ha imparato a girarsi ma non a rimettersi a pancia in su quindi dopo qualche minuto inizia a piangere. Mi ricordo che anche Cecilia lo faceva, e devo dire che come testardaggine si vede che sono sorelle, se devono arrivare a un gioco anche in lacrime fanno di tutto per arrivarci. Però sono anche molto diverse. Cecilia era molto più in movimento, sempre con qualcosa da fare e con qualcosa fra le mani. Cornelia invece è più… riflessiva, diciamo così. Guarda, si concentra che sembra stia studiando (le si formano anche le righe sulla fronte) e poi gioca, ma sempre in modo pacato.
Ma ora basta parlare di pupe, veniamo alla ricetta! Una cosa veloce veloce e la mia prima accensione del forno da due mesi.
I bocconcini di pollo sono impanati e cotti al forno, più leggeri, ma ugualmente gustosi. Li faccio spesso in verità ma questa settimana mi sono accorta di non aver mai messo la ricetta sul blog.
Buffo, a volte i piatti più quotidiani sono proprio quelli che mancano!
Che dire di questi bocconcini… sono molto veloci da fare e si possono aromatizzare a piacimento mentre si impanano. Stavolta li ho fatti semplici ma spesso ne faccio una parte con la paprika, una con il sesamo e una con il timo. Buonissimi.

Bocconcini di pollo al forno

250 g di petto di pollo
1 uovo
1 cucchiaio di latte
Pepe nero
100 gr di pangrattato
20 gr di Parmigiano Reggiano
olio evo
sale
In un piatto rompere l’uovo, unire un cucchiaio di latte, una macinata di pepe e sbattere con una forchetta. In un altro piatto versare il pangrattato e miscelarlo al Parmigiano grattugiato.
Tagliare il pollo a pezzetti, passarli nell’uovo, quindi nel pangrattato e metterli in un piatto.
Disporre i bocconcini di pollo in una teglia ben unta, cospargerli con un filo d’olio, rotolarli in modo che ne siano cosparsi e salare.
Infornare la pirofila a 180° per 15 minuti circa, girando i bocconcini a metà cottura.
Trascorso il tempo indicato assaggiare e verificarne la cottura.
Sfornare e servire immediatamente.

 

Chicken nuggets in the oven

250 g of chicken breast
1 egg
1 tablespoon milk
Black pepper
100 gr of breadcrumbs
20 grams of Parmigiano Reggiano
extra virgin olive oil
salt
In a bowl break the egg, add a tablespoon of milk, ground pepper and beat with a fork. In another plate pour the bread crumbs and mix with Parmesan cheese.
Cut the chicken into pieces, dip in the egg, then in bread crumbs and put them in a dish.
Arrange the chicken pieces in a greased baking dish, sprinkle with a little olive oil, roll them so that they are and sprinkled with salt.
Bake the casserole at 180 degrees for about 15 minutes, turning the pieces halfway through cooking.
After the indicated time to taste and check the cooking.
Remove from oven and serve immediately.

2 pensieri su “Bocconcini di pollo al forno

I commenti sono chiusi.