Spezzatino al latte con patate

Eccoci al resoconto delle mie vacanze natalizie!!
Allora, tanto per iniziare bene siamo stati a Innsbruck sulla neve ma… la neve non c’era!! Per me il rammarico era ben poco non sapendo sciare e odiando il freddo, ma mio marito c’è veramente rimasto male! E’ stato sul ghiacciaio con una navetta che lo portava e lo andava a riprendere ma i buoni propositi di fare i pupazzi di neve con Cecilia sono svaniti. Vabbè, poco male, ci possiamo sempre tornare per un week end abitando non troppo lontani dai monti.
E questo prima di Natale.
Invece i giorni “di festa” siamo stati colpiti dalla maledizione del 2014! Almeno dato come è andato questo anno, ormai amichevolmente chiamiamo così ogni cosa non bella che è avvenuta nel 2014.
Allora, per iniziare il 24 sera mia figlia aveva un’afta in bocca così grande che non le ha permesso di mangiare nulla. Ancora mi dispiace non essermene accorta prima ma ero convinta parlasse del cibo che bruciava, non della bocca stessa! Meno male che con il “rimedio della nonna” il giorno dopo era già guarita!
Il 25 invece mio marito ha passato il Natale a letto con 39 di febbre. Una sfebbrata che è durata solo un giorno per fortuna.
Il 26 sono stata io con un bel mal di gola che ha portato tutti ad essere malaticci con il raffreddore e la tosse fino al 31!!
Per fortuna il 2015 si è portato tutto via e come inizio di anno non potevo non fare un piatto che amo molto: lo spezzatino!
A questo piatto ho voluto abbinare un vino fermo: il Pinot nero Blau. Un rosso secco di un colore rubino brillante e un delicato bouquet, in bocca è un vino di delicata struttura e vira con decisione verso le spezie. A mio avviso quindi ben adatto con un piatto leggero come il mio.

Spezzatino al latte con patate

300 gr di spezzatino
farina
30 gr di burro
750 ml di brodo
sale
pepe
1 bicchiere di latte
4 patate
Tagliare in pezzi non troppo grandi la carne, poi passarla nella farina.
Metterla con il burro a rosolare in pentola.
Aggiungere il brodo e il latte, salare, pepare e chiudere con il coperchio lasciando cuocere per circa 1 ora e mezza.
Finito il tempo aggiungere le patate tagliate e far cuocere per altri 25-30 minuti.

Goat milk with potatoes

300 grams of stew
flour
30 g butter
750 ml of broth
salt
pepper
1 cup milk
4 potatoes
Cut into pieces not too big meat, then pass it in flour.
Put it in the butter to fry in the pan.
Add broth and milk, salt and pepper and cover with the lid and cook for about 1 hour and a half.
The time add the chopped potatoes and cook for another 25-30 minutes.

12 pensieri su “Spezzatino al latte con patate

  1. elenuccia ha detto:

    Caspita, certo che non avete finito proprio alla grande l'anno vecchio. Ma l'importante è cominciare bene quello nuovo. Amo lo spezzatino e la mia versione preferita è proprio con le patate

  2. veronica ha detto:

    Mannaggia a questi raffreddori mi spiace tanto cara . L' importante e' aver iniziato bene il nuovo anno . Buonissimo questo spezzatino ❤️

  3. Patalice ha detto:

    sai che mi piacerebbe davvero moltissimo vedere Innsbruck ?
    anche senza neve… visto che non sono un'appassionata di sci o snowboard…ù
    la ricetta la provo, perché il latte è una delle cose con le quali preferisco cucinare

I commenti sono chiusi.