Frollini al cocco

Eccoci arrivati alla vigilia. E oggi, come tutti gli anni, si chiude per ritrovarci dopo l’epifania.
Ma prima di lasciare e chiudere “per feste” volevo condividere con voi un’altra ricetta di biscotti che a me sanno davvero di natale: quelli con il cocco.
Lo so, sembra strano che io associ il cocco al natale piuttosto che a una spiaggia piena di palme!
Ma questa mia associazione è nata quando ero piccola e mi portavano da un parrucchiere amico di mio padre, appena chiudeva la scuola ero lì, a “farmi bella”. E dato che ho sempre avuto i capelli lunghi e tagliarli equivaleva a torturarmi, l’amico di mio padre, che ben mi conosceva, sapeva come prendermi per il giusto verso.
In un’angolo del suo salone di bellezza allestiva uno spazio tutto per me, con le riviste di tagli per bambini, un bicchiere di succo e… i biscotti al cocco! E dato che andavo sempre sotto natale erano sempre a tema natalizio. Tante stelline e tanti pupazzetti di neve hanno accompagnato i miei tagli e mi hanno fatto compagnia per anni. L’ultima volta che sono stata a tagliarmi i capelli da lui penso di aver avuto quasi 18 anni e le riviste erano cambiate, ma i biscotti erano ancora lì!
Quindi per me è un classico fare i biscotti al cocco sotto natale. Per ricordo, per nostalgia di quel posto che ormai ha chiuso da qualche anno e per avere una storia “vera” da raccontare a mia figlia mentre impastiamo insieme.
Con questa ricetta dei miei ricordi vi auguro buone feste, ci vediamo fra un paio di settimane!

Frollini al cocco

125 gr di farina 00
60 gr di farina di cocco
20 gr di maizena
farina di cocco per decorare
60 gr di zucchero
60 gr di burro
1 tuorlo
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
qualche cucchiaio di latte
1 pizzico di sale

 

Mescolare le farine con lo zucchero, il bicarbonato e un pizzico di sale.
Tagliare il burro, freddo da frigorifero, e aggiungerlo alle farine, mescolare fino ad ottenere un composto sabbioso.
Unire il tuorlo, l’estratto di vaniglia e impastare velocemente. Cercate di compattare il più possibile l’impasto (aiutandovi con un cucchiaio di latte fresco), formare una palla e farla riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.
Trascorso il tempo, preriscaldare il forno a 200°C. Stendere una sfoglia di circa 4 mm e ricavare i biscotti spennellandone la superficie con poco latte per poi cospargerli di farina di cocco.
Far cuocere in forno per 10 minuti, sfornare e lasciarli raffreddare.

Coconut Shortbread

125 grams of flour 00
60 grams of coconut flour
coconut flour to decorate
60 grams of sugar
60 g butter
1 egg yolk
1 teaspoon baking soda
1 tablespoon vanilla extract
a few tablespoons of milk
1 pinch of salt
Mix flour with sugar, baking soda and a pinch of salt.
Cut the butter, cold from the refrigerator, and add the flour, stirring until mixture is sandy.
Add the egg yolk, vanilla extract and mix quickly. Try to shrink as much as possible the dough (with a spoon of fresh milk), form a ball and let rest for at least 30 minutes in the refrigerator.
After this time, preheat the oven to 200 ° C. Spread a layer of about 4 mm and cut the cookies spennellandone the surface with a little milk and then sprinkle with coconut flour.
Bake in oven for 10 minutes, turning out and let them cool.

6 pensieri su “Frollini al cocco

  1. Barbara G ha detto:

    Carinissimi questi biscotti.. Non èNatale senza biscotti.. 🙂
    Ne approfitot per augurarti un sereno Natale e un 2015 ricco e pieno!!
    Un bacio grande.. A presto..

  2. Claudia ha detto:

    Adoro il cocco.. e i tuoi biscottini li divorerei in pochissimo tempo! tantissimi auguri per un sereno Natale a te e alla tua famiglia :-*

I commenti sono chiusi.