Cottage pie

Una delle cose che amo di più della cucina inglese sono i loro pasticci di carne. Con la nostra via dei sapori ne ho provati diversi e non saprei dire quale è il mio preferito. Di certo so quale è il preferito di mio marito: questo.
La carne ricoperta da un soffice purè di patate. Alla fine la cottage pie è “solo questo” e si differenzia dalle altre proprio perché per ricoprirla si usa un ricco purè di patate invece che la solita sfoglia. 
E’ davvero morbida e si scioglie in bocca mangiandola.
Certo, è un piatto povero, ma spesso viene arricchito da tante verdure, anche se io preferisco la versione “al naturale”, e il sapore cambia leggermente a seconda della stagione. Ma questo lo rende un piatto molto versatile, e… largo alla fantasia in cucina!
La vicina di casa dei miei genitori, inglese, lo portò anche a un mio compleanno, il 1 agosto, ancora caldo e fumante. Mi ricordo che ci misi un bel po’ prima di mangiarlo!
A noi piace così, e siccome è piaciuto molto anche a Cecilia penso proprio che comparirà spesso sulla nostra tavola!

Cottage pie

Per la carne
550 gr di carne bovina macinata
2 scalogni 
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 cucchiaio di farina
1 bicchiere di vino rosso
1/2 l di brodo di carne
timo
salsa Worcestershire
sale e pepe
olio evo
Per le patate
1 kg di patate 
120 gr di burro
125 ml di panna liquida
sale 
pepe

Versare un po’ di olio in una padella e rosolate la carne macinata, aggiungere lo scalogno tritato, il concentrato di pomodoro sciolto in poca acqua, cuocere qualche minuto.
Versare il vino e il brodo nella padella e cuocere per ¾ d’ora, aggiustare di sale e pepe e condire con poca salsa Worcestershire.
Nel frattempo lessare le patate e preriscaldare il grill del forno.
Ridurre le patate calde in purè usando uno schiacciapatate, aggiungere il burro e la panna e sbattere per ottenere un composto omogeneo. Aggiustare di sale e pepe.
Versare il composto di carne in una pirofila e, usando una sacca da pasticcere, distribuire sopra il composto di patate. Passare sotto il grill per 8/10 minuti.

Cottage pie 

For meat 
550 grams of minced beef 
2 shallots 
2 tablespoons of tomato paste 
1 tablespoon flour 
1 glass of red wine 
1/2 l of meat broth 
thyme 
Worcestershire sauce 
salt and pepper 
extra virgin olive oil 
For the potatoes 
1 kg of potatoes 
120 grams of butter 
125 ml of double cream 
salt 
pepper 
Pour a little ‘oil in a pan and brown the ground beef, add the chopped shallots, tomato paste dissolved in a little water and cook a few minutes. 
Pour the wine and stock to the pan and cook for ¾ of an hour, season with salt and pepper and drizzle with a little Worcestershire sauce. 
Meanwhile, boil the potatoes and preheat the grill. 
Reduce hot mashed potatoes using a potato masher, add butter and cream and whisk to obtain a homogeneous mixture. Season with salt and pepper. 
Pour the meat mixture into a baking dish and, using a pastry bag, spread over the potato mixture. Go under the grill for 8-10 minutes.

22 pensieri su “Cottage pie

  1. Claudia Magistro ha detto:

    certo, il primo di agosto mangiare un piatto del genere fumante deve essere una bella prova 😀 gentilissima la signora però eh?
    ah, auguri per il tuo compleanno appena trascorso, pare ieri ghghghgh.
    Mi sa che ti copio 'sta ricetta Arianna, mia figlia l'adorerà!
    :*
    Cla

  2. elenuccia ha detto:

    Non ho mai fatto un pasticcio di carne, sono un po' negata in queste preparazioni. Ma devo dire che e' davvero invitante, se qualcuno lo preparasse per me lo mangerei molto volentieri 🙂

  3. simona ha detto:

    ecco….un'altra di quelle cose che probabilmente non assaggerò….almeno finchè sarò vegetariana 😉 però ha un'aria veramente deliziosa 😀
    Un bacione

I commenti sono chiusi.