Si avvicina Pasqua e… me ne sono accorta solo oggi!

Si avvicina Pasqua a grandi passi e mai come quest’anno sento il tempo scorrere più velocemente del solito.
Sarà perchè sono settimane che non mi fermo, sarà perchè ho fatto e disfatto tante valigie nello scorso mese o semplicemente perchè a forza di feste e party (per Cecilia e non solo), non ho ancora avuto un we libero dalla cucina.
Per carità, sono anche autolesionista e preferisco sempre cucinare io stessa piuttosto che ricorrere a dei catering o della semplice pizza (senza nulla togliere a questi!) ma anche la soddisfazione di far da mangiare vuole la sua parte. E poi quando ti fanno i complimenti per la cena… bhè, questo solo ripaga le fatiche, non trovate?
Comunque Pasqua non aspetta di certo me e benchè me ne sia accorta solo ora (e devo dire grazie ad altri blog che hanno iniziato a prepararsi a Pasqua) ecco, meglio tardi che mai, inizio anche io con le mie proposte pasqualine.
La prima è un antipasto un po’ diverso dal solito, dei biscotti salati dal gusto molto forte che ben si sposano con un antipasto con salumi e affettati. Io ne ho fatto un centrotavola con la mia orchidea, ma potete benissimo prendere dei rami di ciliegio fioriti, molto adatti per la festività, o semplicemente metterli sui tovaglioli, uno per ogni commensale. 
Questi biscotti sono piaciuti a tutti tranne che alla mia bambina ma il pepe rosa decisamente non rientra fra i suoi gusti preferiti!

Biscotti salati timo e pepe rosa

87 gr di burro
120 gr di farina 00
50 gr di parmigiano reggiano
1 cucchiaio di pepe rosa
1 cucchiaio di timo
un pizzico di sale
Mettere in una ciotola il burro ammorbidito, il parmigiano, il sale e gli aromi e mescolare. Setacciare la farina, aggiungerla al composto. Trasferire l’impasto su una spianatoia, appiattirlo un po’ con le mani, ricoprirlo con la pellicola e riporlo in frigorifero ad indurire per almeno 3 ore. 
Poi spianate l’impasto per ricavarne le forme (io ho usato My eastercookies della silkomart) e formate i biscotti. Adagiate i biscotti ottenuti su una leccarda foderata di carta da forno e infornateli in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti. Sfornateli e trasferiteli su una gratella.

Cookies thyme and pink peppercorns 

87 grams of butter 
120 grams of flour 00 
50 grams of parmesan cheese 
1 tablespoon pink peppercorns 
1 tablespoon of thyme 
a pinch of salt 
Put in a bowl the butter, Parmesan cheese, salt and spices and mix. Sift the flour, add it to the mixture. Transfer the dough on a work surface, flatten it a bit ‘with your hands, cover with plastic wrap and place in refrigerator to harden for at least 3 hours. 
Then flattened the dough to obtain the forms (I used My eastercookies of silkomart) and formed the cookies. Put the cookies on a baking tray lined obtained with parchment paper and bake in a preheated oven at 200 degrees for about 15 minutes. Remove from the oven and transfer them to a wire rack.

12 pensieri su “Si avvicina Pasqua e… me ne sono accorta solo oggi!

  1. SugarNess ha detto:

    Ciao! Ti scopro oggi grazie all'ultimo post di Serena e non vedo l'ora di viaggiare con voi! Per ora mi accomodo tra i tuoi lettori, poi salirò sul vostro pulmino! PS.Anch'io sono in ritardissimo per Pasqua e soffro della tua sindrome autolesionista per cui DEVO fare tutto io! Però hai ragione… Che soddisfazioni! 🙂

  2. in cucina con lety ha detto:

    mi piacciono molto i tuoi biscotti salati ed anche le loro forme…anch'io come te preferisco fare tutto e poi mi ritrovo stanca e senza un minuto per me,pero' hai ragione le soddisfazioni sono tante ^_^

I commenti sono chiusi.