Biscotti in padella

Oggi vi propongo una ricetta davvero “strana”.
Questi sono dei semplicissimi biscotti, e fin qui niente di strano. L’impasto è molto semplice e basico, e questo anche rientra nella normalità ma questi biscotti sono… cotti in padella!
Eh si, avete capito bene! Niente forno! 
La ricetta è di mia nonna che ne faceva davvero tantissimi per i suoi nipoti e non poteva di certo stare con il forno sempre acceso (queste sono parole sue!).
Di certo sono dei biscotti inusuali e molto basici, ma si possono arricchire con degli aromi. Sconsiglio le gocce di cioccolata altrimenti vi troverete tutta la padella sporca! 
Ma che dire, sono i biscotti della mia infanzia, quelli che c’erano a merenda quando la famiglia si riuniva e ,dopo quello che è successo a mia nonna ecco, avevo bisogno di qualche ricordo importante. Allora ieri ho chiamato nonna chiedendole la ricetta. Tanta emozione al suono della sua voce meravigliata “te li ricordi ancora?”, perchè non ce li fa da anni.
“Siete grandi, fateveli da voi”, dice lei. E non ha tutti i torti.
Ma i suoi rimangono imbattibili!
La ricetta è più o meno la sua, l’unica modifica: al suo “ad occhio” ho dato un peso. 

Biscotti semplici cotti in padella

75 gr di farina 00
25 gr di zucchero
40 gr di burro freddo
8 ml di latte
3 gr di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Setacciare la farina, lo zucchero, il lievito e sale e mescolate bene. Aggiungere il burro e lavorare l’impasto con la punta delle dita. Incorporare il latte e la vanillina e impastare fino a rendere il composto sodo.
Stendere l’impasto fino ad ottenere uno spessore di circa 5 mm.
Ritagliare i biscotti con uno stampino e lasciare i biscotti in frigrifero per 15 minuti.
Riscaldare una padella antiaderente, togliete i biscotti dal frigo e farli cuocere per circa 5 minuti a lato, poi farli raffreddare su una griglia.

Plain biscuits cooked in a pan 

75 grams of flour 00 
25 grams of sugar 
40 grams of cold butter 
8 ml of milk 
3 grams of baking powder 
1 pinch of salt 

Sift the flour, sugar, baking powder and salt and mix well. Add the butter and work the dough with your fingertips. Stir in the milk and vanilla and mix until the mixture is boiled. 
Roll out the dough to obtain a thickness of about 5 mm. 
Cut out cookies with a stencil and let the cookies in frigrifero for 15 minutes. 
Heat a non-stick pan, remove the cookies from the fridge and cook for about 5 minutes to the side, then let them cool on a rack.

11 pensieri su “Biscotti in padella

  1. Anonimo ha detto:

    Wow, marvelous blog structure! How long have you been blogging
    for? you made running a blog glance easy. The overall glance of your web site is great,
    as smartly as the content material!

    Feel free to visit my homepage – รับทำ seo

  2. veronica ha detto:

    Ma che buoni non avevo mai sentito che si potessero cuocere in padella. Sicuramente da provare. Brava la tua nonna.Baci cara

  3. serena ha detto:

    Incredibile questa ricetta,nel senso che non avevo mai sentito parlare di biscotti cotti in padella. E brava la nonna, in effetti il consumo del forno è notevolmente più alto rispetto a quello di un fuoco ma non avrei mai pensato a un soluzione simile.

  4. Acquolina ha detto:

    tua nonna è davvero in gamba! mi dispiace per quello che è successo, ho letto.
    i biscotti in padella sono geniali! veloci per i nipoti famelici 🙂

I commenti sono chiusi.