Marmellata di limoni – Manuale di Nonna Papera

Immancabile la ricetta di Nonna Papera anche per San Valentino. E dato che siamo in un periodo di regali per i nostri cari ecco un pensiero che potrà far felice qualcuno.
Di certo sarà una sorpresa per i miei genitori quando si vedranno consegnato il loro barattolo. E anche per mia nonna! 
Ma quest’anno è da natale che accompagno i miei cari con dei pensierini fatti da me. Quindi marmellate e conserve a tutti. Che sono i regali più apprezzati, almeno per me. 
Questa ricetta è stata un successo per i miei gusti anche se un tocco di mio l’ho messo, proprio sul finale. Devo ammettere di averla passata perchè le scorzette che tanto piacciono ai più a me proprio non piacciono, e mentre frullavo tutto il pentolone ho pensato chissà, forse qualcuno le gradiva. Ma era troppo tardi e la marmellata era bella frullata.
Sarà per la prossima. Sempre se questa piace a tutti!
Invece le piccole etichette mi sono divertita a farle e, dato che di marmellate ne faccio a volontà, ho pensato di farne diverse e di metterle in vendita. D’altronde il negozio su etsy l’ho aperto, non può rimanere vuoto, giusto? E se volete vederle tutte le trovate qui.
Buon fine settimana a tutti. Il mio sarà dolce amaro accompagnato da questa marmellata!

Marmellata di limoni – Manuale di Nonna Papera

6 limoni 
1 kg di zucchero
2 l di acqua

Lasciate a bagno i limoni 24 ore in due litri di acqua fredda. Il giorno dopo, fateli bollire 20 minuti mettendoli in 2 litri di acqua bollente. Toglieteli dall’acqua, che sostituirete con altrettanta acqua fredda, e lasciate di nuovo a bagno i limoni 24 ore. A questo punto scolate i limoni, tagliateli a fette sottini e cuoceteli in una pirofila con lo zucchero finchè raggiungono la consistenza voluta.

Lemon marmalade – Manual Grandma Duck 

6 lemons 
1 kg of sugar 
2 l of water 

Left to soak lemons 24 hours in a two liters of cold water. The next day, boil 20 minutes by placing them in 2 liters of boiling water. Remove them from the water, which will replace with the same cold water and leave to soak the lemons back 24 hours. At this point drain the lemons, cut into slices Sottini and cook them in a pan with the sugar until they reach the desired consistency.

14 pensieri su “Marmellata di limoni – Manuale di Nonna Papera

  1. serena ha detto:

    Eccomi qui di rientro dalla pediatra!
    Come ti dicevo oggi pomeriggio farò quella di arance e sarà la prima marmellata in assoluto con gli agrumi! Ti farò sapere 🙂 Last but not least, in bocca al lupo per il negozio on line !!

  2. simona ha detto:

    ma che combinazione. Ho giustoun sacco di limoni rimasti appesi alle piante e da utilizzare in qualche modo. Mi sono organizzata per il limoncello, ma di sicuro proverò anche questa marmellata. A me le scorzette piacciono tanto, quindi penso che proverò a tenerle. Peccato che il manuale non ce l'ho più, la guardo sempre conmolta nostalgia quando lo vedo in giro. Mi ricorderò di passare da te x la ricetta subitodopo il limoncello 😀
    Un bacione e a presto

I commenti sono chiusi.