Funghi magici

Una cosa davvero buffa accade quando scopro un nuovo ingrediente: mi ci immergo del tutto. Inizio piano, cercando informazioni sul web, sui blog che seguo, su qualche forum, mi ci avvicino come ad un animaletto ferito, con una delicatezza che ė paragonabile a quella di un chirurgo al lavoro (almeno nel mio immaginario dovrebbero essere così), poi analizzo i dati che ho ricavato e infine mi metto alla prova.

Ecco, questo ė l’iter che seguo la maggior parte delle volte, ho fatto così quando la prima volta ho assaggiato le bacche di goji per esempio. Anche perché non ne avevo mai sentito parlare prima. 
Stessa cosa mi è successa ieri, quando mio marito ė tornato a casa con un pacchetto di funghi shitake. Funghi che? Ho detto io. Pensavo avesse capito male il nome e invece eccolo lì scritto bello grande sulla bustina. Mai sentiti. E infatti scopro che non sono delle nostre terre ma asiatici e posseggono così tanti principi attivi da far impallidire chiunque. 
Poi leggo anche che dono molto saporiti ma di difficile abbinamento. Punto sul classico, mi sono detta, un risotto, che ho visto in giro e che mi garantisce la buona riuscita. E a dirvela tutta ho anche approfittato dello spezzatino avanzato da ieri a cena, tanto brodo, poca carne. Carne a Cecilia, brodo al risotto, mi sembra equo, no? 
Il risultato ė stato superiore alle mie aspettative. Non aspettatevi funghi delicati, questi hanno un sapore deciso che lascia il segno! 
E se come me non conoscevate la loro storia, viene in aiuto wiki.

Risotto ai funghi shitake

150 gr di funghi shitake secchi
320 gr di riso Vialone nano 
1 scalogno 
1 bicchiere di vino bianco 
1 noce di burro 
brodo 
pepe 
olio evo

Mettere i funghi a bagno in acqua fredda per almeno 5 ore. 
Scaldare il brodo vegetale. Tritare finemente lo scalogno e metterlo in una padella con l’olio, scaldare e aggiungere i funghi tagliati grossolanamente. Lasciar cuocere per circa 5 minuti girando e aggiungendo la loro acqua. Versare il riso e lasciarlo tostare sfumando con un bicchiere di vino bianco e gradualmente unire il brodo.

Cuocere per il tempo di cottura del riso, spegnere il fuoco e aggiungere una noce di burro per la mantecatura.

Risotto with shitake mushrooms 

150 grams of dried shitake mushrooms 
320 grams of rice Vialone 
1 shallot 
1 glass of white wine 
1 knob of butter 
broth 
pepper 
extra virgin olive oil
Put the mushrooms in cold water for at least 5 hours. Heat the vegetable broth. Finely chop the shallots and place in a pan with oil, heat and add the sliced ​​mushrooms.
Cook for about 5 minutes, stirring and adding their water. Pour the rice and let it toast blurring with a glass of white wine and gradually add the broth.
Cook the rice cooking time, turn off the heat and add a knob of butter for creaming.

6 pensieri su “Funghi magici

I commenti sono chiusi.