La zuppa

Niente di meglio per riprendermi dall’influenza di una bella zuppa calda! Poi questa è nata per accompagnare la focaccia, una modifica di una mia vecchia ricetta, semplicemente eliminando i porri e mettendo molto più sale con il peperoncino.
Il cavolfiore è stato trasformato in zuppa insieme a una patata quasi da buttare e dall’ultimo goccio di latte nel frigo. Un bella spolverata di pepe e per una buona oretta avevo tutto il naso libero! E’ stata una vera benedizione questa zuppa ieri sera!
L’unica che ha un po’ storto il naso è stata Cecilia. Voleva la focaccia ma quando ho ceduto per un piccolo morso (dopo averla ripulita da quasi tutto il peperoncino) ha iniziato a fare ble ble! Ci credo, troppo sale e soprattutto c’era ancora un po’ di peperoncino! Anche per la zuppa ha storto il naso. Alla fine mi sono salvata mettendone una mestolata insieme alla pastina. Non ha di certo mangiato con gusto ma ha finito tutto!

Zuppa di cavolfiore e patate

1 cavolfiore grande
1 patata
1/2 cipolla
1 bicchiere di latte
1l di acqua
dado
olio evo
parmigiano
pepe nero

Pulite e affettate il cavolfiore e la patata mentre, in una pentola fare un soffritto con olio e cipolla tritata finemente. Mettere le verdure, un bicchiere d’acqua e cuocere coperto per una decina di minuti. Unire la restante acqua, il dado e far cuocere senza coperchio.
A cottura ultimata frullare il tutto con il mixer insieme al bicchiere di latte e servire con un filo d’olio, parmigiano grattugiato e pepe.

Cauliflower and Potato Soup

1 large cauliflower
1 potato
1/2 onion
1 cup of milk
1 liter of water
nut
extra virgin olive oil
parmesan
black pepper

Clean and slice the cauliflower and potato, while in a pan to make a sauce with olive oil and finely chopped onion. Place the vegetables, a glass of water and cook covered for about ten minutes. Combine the remaining water, the nut and simmer without a lid.
When cooked, blend everything with the mixer along with the glass of milk and serve with a drizzle of olive oil, grated parmesan cheese and pepper.

6 pensieri su “La zuppa

I commenti sono chiusi.