Il natale al salmone… e non solo!

22 mesi di Cecilia. E dato che non solo è il suo complimese ma finalmente è senza raffreddore e tosse, oggi un piattino sfizioso tutto per lei. Un piatto che ha conosciuto a Natale e che ha amato sin dal primo boccone.
In quella folla di gente che c’era a natale a casa di mia zia, e se penso che non eravamo nemmeno tutti mi prende un colpo, Cecilia ha dato spettacolo. Per carità, è anche la prima nipote e unica bambina di casa sia da parte mia che di mio marito, quindi è abituata a stare al centro dell’attenzione e, come tutti i bambini, è una buffona quando si tratta di far ridere! 
Prima ha mangiato un po’ tutto quello che le mettevano davanti, prediligendo la ricotta con il miele, le tartine al salmone e questo risotto, poi le noci, altra sua recente scoperta, insieme con il pandoro di cui ne è ghiotta.

Quel giorno ha scartato però due dei suoi preferiti: il carrellino per il tè con tutto il servizio e il passeggino! Quanti piedi ha acciaccato passandoci sopra! E povera mia nonna che a quasi 91 anni se ne stava piegata a dar retta alla nipotina che la costringeva a prendere il tè. Però le ha anche splamato la marmellata sul pane!

Risotto con salmone

45 gr di riso
1 filetto di salmone
1 cucchiaino di olio evo

Mettere a bollire l’acqua e sopra la pentola, cuocete a vapore il pesce. Dopo 20 minuti circa togliere dal fuoco.
Far cuocere la pastina e, a cottura ultimata, mescolare il pesce schiacciato aggiungendo un cucchiaino di olio evo.

Risotto with Salmon

45 grams of rice
1 salmon fillet
1 teaspoon extra virgin olive oil
Boil the water and over the pot, cook steam the fish. After 20 minutes remove from heat.
Cook the pasta and cooked, mix the fish crushed by adding a teaspoon of extra virgin olive oil.

2 pensieri su “Il natale al salmone… e non solo!

I commenti sono chiusi.