Gobba? Quale gobba?

“Gobba? Quale gobba?” Ogni volta che faccio le madeleine mi piazzo davanti al forno e inizio a sperare. Perchè finchè si tratta di seguire la ricetta per l’impasto va bene, ma quando si parla di gobba… bhè, quello è un discorso a parte.
Puoi fare quello che vuoi, la danza della pioggia, raccomandarti a qualche santo, pregare in tutte le lingue del mondo o lanciare un incantesimo, ma è una bella dose di fortuna quella che ti serve. I saggi chef dicono che basta lo shock termico. E allora, saggio chef, perchè dopo 4 ore in frigo a volte la gobba non viene? E perchè altre dopo soli 5 minuti in freezer scoppiano? 
Fortuna, dea bendata o semplicemente culo. Questa è la mia conclusione. L’impasto è sempre lo stesso e l’altra volta, per le mie madeleine salate ai semi di papavero niente gobba. Stavolta mi sono esplose. 
Merito del freezer? Ne dubito, mi ha beccata la dea, ecco cosa è successo!
Ora che mi si sono finalmente ingobbite non posso fare a meno di chiedermi cosa se ne fanno di quel guscio conchiglioso se poi non riescono a stare in piedi per farlo vedere. 

O forse ho sbagliato ancora una volta io che le ho fatte “gonfiare” troppo? Mah. Mi tengo il dubbio e mi mangio una gobba.

Madeleine salate al timo e peperoncino

1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaio di aceto
10 grammi di parmigiano 
1 uovo 
fiocchi di sale falksalt affumicato al peperoncino
timo
Setacciare la farina. Sbattere le uova con il formaggio grattugiato e unirli alla farina aggiungendo tutti gli altri ingredienti pian piano. Mescolare fino a che il composto risulta liscio e omogeneo. Aggiungere il bicarbonato sciolto nell’aceto e continuare a mescolare. Lasciare raffreddare in frigorifero un paio di ore. 
Scaldare il forno a 250°C e far cuocere 4 minuti, abbassare a 200°C e cuocere altri 6 minuti.

Madeleine salted with thyme and chilli

50 grams of flour
1/2 teaspoon baking soda
1/2 tablespoon of vinegar
10 grams of parmesan cheese
1 egg
1 tbsp extra virgin olive oil
salt
chilli
thyme
Sift the flour. Beat the eggs with the grated cheese and add to the flour by adding all the other ingredients slowly. Stir until the mixture is smooth. Add the baking soda dissolved in vinegar and continue to stir. Allow to cool in the refrigerator a couple of hours.
Heat oven to 250 ° C and cook for 4 minutes, turn down to 200 ° C and bake another 6 minutes.

8 pensieri su “Gobba? Quale gobba?

  1. elenuccia ha detto:

    "Gobba? quale gobba?" Adoro quel film, lo avrò visto mille volte e tutte le volte mi fa morire dal ridere ^_____^
    La vita è tutta una questione di culo 😉

  2. viola ha detto:

    ahahaha, ottima spiegazione, anch'io spesso mi arrovello in cerca di risposte. Comunque queste madeleines sono spettacolari, una super gobba davvero. Godiamoci il momento, la prossima volta si vedrà 😀
    Un bacione e tantissimi auguri!!!!

I commenti sono chiusi.