Happy halloween con la frolla senza zucchero

Oggi vado a mille con tutte le cose che ho da fare per stasera, però non volevo lasciarvi a bocca asciutta né volevo che halloween passasse in sordina, è una festività a cui tengo molto e mi piaceva parlarne.
Halloween è un argomento molto popolare. Ma dietro il suo volto più spettacolare e consumistico si nasconde Trinox Samoni, ovvero le tre notti di Samonios: la ricorrenza che affonda le sue radici nella storia e nella tradizione culturale dei Celti. 
Sebbene i druidi conoscessero bene i punti equinoziali e solstiziali, preferivano riferire l’inizio delle stagioni a due stelle in particolare: Antares (l’inizio della stagione invernale) e Aldebaran (l’inizio della stagione estiva). Trinox Samoni corrispondeva all’inizio dell’anno celtico. La festa inaugurava il periodo in cui era la notte a prevalere sul giorno, il buio che vinceva la luce.
Samonios (nome per i Celti continentali, Samhain per quelli insulari) decretava quindi l’inizio dell’inverno e la fine dell’anno pastorale, ma era legato anche al culto dei morti e dell’aldilà. 
I morti apprezzavano le offerte di cibo e di bevande che ognuno preparava per loro, prodigandosi in suggerimenti e consigli, sostavano curiosi e attenti accanto a chi si dedicasse alla divinazione intorno alle fiamme dei sacri falò.
E’ l’unica festività che riguarda i defunti direttamente, è un momento di riflessione, per guardarsi indietro nell’anno trascorso, per entrare in relazione con l’unico fenomeno della vita sul quale non abbiamo controllo, la morte. 
E dopo una piccola pausa per spiegare il significato di Halloween, vi lascio per i preparativi della festa, a voi un buon halloween e la ricetta della frolla senza zucchero.

Frolla senza zucchero

250 gr di farina per dolci e sfoglie molini rosignoli
80 gr di burro
1 cucchiaino di cacao
60 gr di acqua
1 uovo
Setacciare la farina, unire il cacao e il burro a temperatura ambiente. Aggiungere lo zucchero e per ultimo aggiungere l’uovo leggermente sbattuto. Far riposare la frolla almeno 30 minuti in frigo. Stenderla e ricavare le forme dei biscotti. Cuocere a forno statico per circa 15 minuti a 170° C.

Shortcrust without sugar

250 grams of flour 00
80 grams of butter
1 teaspoon cocoa
60 grams of water
1 egg
Sift the flour, add the cocoa and butter to room temperature. Add sugar and finally add the lightly beaten egg. Allow to rest the pastry in the fridge at least 30 minutes. Roll out the dough and get the shapes of cookies. Bake in conventional oven for about 15 minutes at 170 ° C.