Tè imperiale fior di pesco – manuale di nonna papera

Iniziamo la settimana con lei, la nonna più famosa del mondo. Dato che ho appena fatto colazione in sua compagnia allora, ho pensato, perchè non condividerla con voi? Sia la ricetta che la colazione, ovviamente!
E siccome non posso leggervi pezzi del manuale come faccio per Cecilia, spero vi accontenterete della lettura virtuale. 
Quindi per questo caldo che è arrivato in tutto il suo splendore ecco qui una delle bevande fresche che preferisco. Sarà perchè l’ho fatta così tante volte che ormai è diventato sinonimo di estate, sarà perchè è davvero fresca, o semplicemente che è buona. 
Così buona e così semplice che un attimo dopo averla finita pensi quasi quasi ne faccio ancora!
D’altronde è estate e non c’è stagione migliore per un tè freddo… o sbaglio?

Tè imperiale fior di pesco

Tra tutte le bibite dissetanti io penso che questa sia una delle più indovinate. E, credetemi, farete veramente colpo sui vostri ospiti con questo tè imperiale. Firmato: Nonna Papera

tè cinese in bustine per maggior comodità (io: tè sfuso Pu’er)
3 pesche gialle mature
zucchero

In una grande caraffa, possibilmente di vetro trasparente, tagliate a fette le pesche. Avrete intanto preparato tanto tè un po’ più “carico” del solito quanto ne entra nella caraffa. Zuccheratelo quando è ancora caldo e lasciatelo raffreddare. Poi versatelo nella caraffa sopra le pesche. Lo servirete molto freddo.

Imperial tea peach blossom

Of all the refreshing drinks I think this is the best. And you will impress your guests with this imperial tea. Signed: Grandma Duck

tè cinese
3 pesche
zucchero
In a large glass carafe, sliced ​​peaches. Meanwhile, prepare the tea. Sweeten it while it is still hot and let it cool. Then pour it into the carafe over the peaches. serve it very cold.

5 pensieri su “Tè imperiale fior di pesco – manuale di nonna papera

  1. veronica ha detto:

    Ah come ne vorrei un bicchierone in questo momento, sto soffrendo un caldo da paura e il tuo te' solo a guardarlo mi rinfresca la gola.Baci cara

I commenti sono chiusi.