Seppioline limone e zucchine

Oggi ho una fame da lupo! Sarà che ho da poco finito di allenarmi a casa ma mangerei di tutto!
Ho deciso di rimettermi in forma perchè solo la palestra, una sola volta a settimana perchè solo da settembre possono tenermi Cecilia nell’area bambini (e poi mi devono spiegare perchè dai 18 mesi e non prima… almeno dai 12!), non mi basta.
Poco tempo fa per fare ordine e inscatolare, dato il trasloco a ottobre, mi sono capitate per le mani le foto dei miei anni pre-gravidanza. E mi è preso un po’ il magone.
Non fraintendetemi, adoro Cecilia e anche se ho preso una ventina di chili in gravidanza non mi importa e rifarei tutto da capo per la sola gioia di essere mamma.
Però di quei 20 me ne sono rimasti 3. E tutti su pancia e “maniglie dell’amore”. E poi levate 1kg di tette che con la fine dell’allattamento si sono spostati anche loro su pancia e fianchi.
Per carità, non sono mai stata una piuma ma una donna semplicemente normale, mi vantavo solo della mia terza misura e della mia pancia piatta. Poi ho le coscione ma questa è un’altra storia.
Ora, il mio seno è ‘na schifezza, ma ho smesso di allattare a marzo e dicono ce ne vuole prima che torni florido. Ma la pancia?? Cos’è questa cosa che balla quando mi muovo? E non è nemmeno sexi come quella delle danzatrici del ventre. E’ solo pancetta. Nemmeno buona fritta secondo me!!
Ricerca su ricerca mi sono detta che dovevo fare qualcosa, e allora la mattina eccomi spaparanzata sul tappetino a fare addominali. Ho iniziato lunedì, e dovrebbero essere 42 giorni di seguito prima di vedere un miglioramento. Vi saprò dire, sempre se riesco ad essere costante!!
Nel frattempo, tanto per mettere su un altro po’ di ciccia, vi lascio con queste seppioline. Che così tenere e fresche sono piaciute a tutti!

Seppioline limone e zucchine

400 gr di seppioline già pulite
2 zucchine
30 gr burro
prezzemolo
1 scalogno
1 bicchiere di insaporitore vinchef (o vino bianco)
1/2 limone
250 ml di brodo di pesce o vegetale
fiocchi di sale falksalt affumicato al peperoncino
pepe
In un tegame sciogliere il burro e aggiungere lo scalogno tritato. Lasciare appassire per 10 minuti e aggiungete le zucchine tagliate a julienne. Far rosolare per bene, salare e pepare, quindi unire un mestolo di brodo. Nel frattempo lavare le seppioline sotto l’acqua e scolarle bene). 

Unire le seppioline alle zucchine, farle scottare per una decina minuti e poi unire il bicchiere di insaporitore o vino che lascerete sfumare. Lasciare cuocere a fuoco molto basso per 10 minuti, coprendo con un coperchio, fino a quando le seppioline diventeranno tenere. Cinque minuti prima di spegnere il fuoco, aggiungete il prezzemolo tritato e il limone.

Cuttlefish, lemon & Zucchini

14 ounces small to medium cuttlefish
2 whole medium cloves garlic, peeled
5 tablespoons olive oil
juice of 1 lemon
pinch of ground chile
1 teaspoon dried parsley
3 zucchini
1 heaping tablespoon chopped parsley
small fistful of basil leaves
salt and freshly ground black pepper
Clean the cuttlefish. Squash a clove garlic with a large knife and combine with 2½ tablespoons of olive oil, the lemon juice, and the chile. Crumble in the parsley and season with salt and pepper.
Heat the remaining 2½ tablespoons of olive oil in a large nonstick skillet, add the other whole clove of garlic and the zucchini and sauté until the zucchini is nicely colored and cooked through, but not soggy. Toss the pan now and then to turn the zucchini. Season with salt and pepper.
Put a grill pan over high heat and when it’s very hot, add the cuttlefish steaks, and the tentacles and wings on the sides. Cook until they turn opaque and golden marks appear underneath, then turn and cook the other side. Transfer to a board and scatter with a little salt. Slice up the steaks and tentacles into strips of about ¼ inch. Arrange the zucchini on your serving plate and then layer the cuttlefish on top. Scatter with the parsley.

8 pensieri su “Seppioline limone e zucchine

  1. Roberta ha detto:

    Mamma mia, ammiro la tua scelta non sai quanto, io è da troppo tempo che non faccio alcun tipo di sport e anche se so che dovrei non riesco a decidermi…..dai, fammi sapere come procede, magari mi convinci!!!
    Le seppioline invece mi hanno già conquistata, idea fresca ed estiva!
    Un bacio!

  2. elenuccia ha detto:

    Ma questa e' una ricetta fantastica per mantenersi in forma. Le seppie hanno pochissime calorie e poi ci sono le verdure che fanno sempre bene 🙂 La pancetta e le maniglie dell'amore ce le abbiamo tutte, almeno tu hai una buona motivazione…e io cosa dovrei dire? e poi tre chili non sono questo grande problema.

I commenti sono chiusi.