Vellutata di sedano rapa con carote, patate e bacon

Piove. Ma che pizza!!! Posso dirlo che mi sono stufata di questa pioggia, del non uscire di casa, del freddo che ci sta accompagnando e di questa primavera così autunnale? Posso dirlo?
Ho voglia di sole e caldo, ho voglia del parco senza il fango, delle altalene asciutte, del gelato mangiato fuori su panchine che scottano per il troppo sole.
Ho voglia di mettermi il cappello di paglia, di uscire senza giacca e di occhiali da sole oversize.
Tremo al pensiero di come sarà questa estate e mi viene da pensare che questa più che Milano sembra Londra. E capisco mio cugino quando dice che dopo 5 anni ancora non si è abituato a tutta quella pioggia. Però la faccenda è diversa. A Londra ti aspetti un tempo uggioso e il sole è una novità e una festa; qui a metà maggio ti aspetti il clima giusto, quello primaverile a cui sei così abituata che da anni non ti ha mai deluso. Ebbene, è il caso di dirlo, cara madame primavera, quest’anno sei molto deludente!

Ingredienti:
– 1 sedano rapa medio (sui 300gr)

– 2 carote
– 1 patata
– 50gr di burro
– 1l di brodo vegetale
– insaporitore vinchef
– alloro
– cipolla
– sale
– pepe
– le fettine light inalpi
– parmigiano grattugiato
– 4 fette di bacon

Procedimento:
Lavate e tagliate le verdure a dadini. Mettere nella pentola a pressione burro, cipolla tritata, le verdure a dadini l’alloro e l’insaporitore e cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti.
Unire il brodo, chiudere la pentola a pressione e calcolare 15 min dal fischio.
A cottura ultimata aggiungere qualche fettina di sottiletta, salare, pepare e frullare il tutto. Nel frattempo in un pentolino mettete a friggere le fette di bacon.
Servire la vellutata con il parmigiano, il pepe macinato e le fette di bacon sopra.

6 pensieri su “Vellutata di sedano rapa con carote, patate e bacon

  1. veronica ha detto:

    Anche qui in Sicilia il tempo non e' dei migliori ieri c' e' stata una tromba d' aria. Mah!! speriamo l' Estate sia meno deludente della Primavera.Intanto mi gusto questa deliziosa vellutata .Baci cara

  2. Roberta ha detto:

    Proprio poco fa pensavo al maggio del 2003 che io ricordo come uno dei più caldi. Ai primissimi del mese si stava già in infradito e canottiera. Oggi invece sono uscita di casa con camicia a maniche lunghe, cardigan e trench…..dimmi te! 🙂
    Vabbè, temperature da vellutata per l'appunto, mi piace molto questa, peccato che qui da me il sedano rapa sia una vera rarità!
    Un bacio Ari!

  3. elenuccia ha detto:

    Qua faccio fatica a trovare il sedano rapa. Peccato perche' il sapore di sedano mi piace tantissimo. Appena scovo un sedano rapa la provo sicuro, anche perche' con quella fettina di bacon fa venire l'acquolina in bocca

I commenti sono chiusi.