Cocotte sostanziose in sfoglia

Così continuiamo le “ricette con la mamma” e ci stiamo davvero dando da fare in cucina! Sarà che è da tanto che non ci mettevamo insieme ai fornelli, sarà che, tradizionalista lei, un po’ meno io, è bello metterci al lavoro in due. E poi le cose sembrano sempre più buone quando c’è qualcuno che ci aiuta. Specie qualcuno di così speciale. Ok, lo so, sto diventando zuccherosa e inspiegabilmente non so perchè ancora non abbiamo discusso su nemmeno una cosa. Forse ci mancavamo troppo.
Eh, l’ho fatto di nuovo! Vi farò venire il diabete. Ma sopportatemi questa settimana. E’ solo questa lo giuro!
Ma veniamo al piatto di oggi. Una cocottina giusto per far innamorare anche mamma delle piccole portate. Piccole ma… impegnative! Anzi, “sostanziose”, come dice lei!

Ingredienti (2 cocotte):
– 200 gr di carne trita
– insaporitore vinchef

– 2 patate medie
– 2 uova
– sale
– pepe
– olio evo
– 1 rotolo di pasta sfoglia

Procedimento:

Preriscaldare il forno a 180 gradi.
Lessare le papate in acqua bollente salata per 5/7 minuti. Scolatele e tagliatele a dadini.
Disporre la carne trita sul fondo delle due cocotte, salare, pepare, insaporire con vinchef, e aggiungere le patate.
Rompere le uova sopra scartando un pochino dell’albume e con la pasta sfoglia ricavate un reticolo e disporlo sopra come fosse una crostata. 
Ripetere l’operazione con la seconda cocottina e infornare per 20 minuti. 
Ps: ho esageratamente rimepito le mie cocotte che, cuocendo, hanno rotto il reticolo di sfoglia. Questo ha fatto fare una grossa risata a mia madre che non è amante dei cibi “perfetti”!

10 pensieri su “Cocotte sostanziose in sfoglia

  1. veronica ha detto:

    Che buoneee!!! Le pietanze sostanziose mi piacciono tantissimo.Anche io ieri ho cucinato con mamma, e' veramente bello.Un abbraccio cara.

I commenti sono chiusi.