Risotto funghi e vitella

Un po’ di relax oggi. Giornata a casa perchè arriva il corriere a “un’ora imprecisata fra le 11 e le 17”. E meno male che a casa ho tutto. E meno male che non devo uscire. Tanto piove (ma dai?? Una cosa nuova!) e io me ne sto bene al calduccio con la mia piccola dormigliona. La primavera è arrivata solo per lei che sembra non le basti mai la mattina per dormire. Ieri si è svegliata alle 12:30. Affamata. E pretendeva subito la pappa in tavola!
Ma veniamo al piatto di oggi! Dopo il mio risotto con asparagi e bocconcini di vitella ho voluto replicare il piatto con la variante dei funghi! Buono e molto delicato, questo è il mio preferito mentre mio marito ha preferito l’altro. Aspettiamo che la pupa possa mangiare funghi per sentire anche il suo parere!

Ingredienti:

– 250 g di funghi pleutorus
– 200 gr di fettine di vitella
– 160 g di riso
– 1 litro di brodo vegetale
– 1/2 cipolla
– olio
– parmigiano grattugiato
– pepe
– insaporitore Vinchef

Procedimento:
Pulire i funghi, rimuovere la parte bianca del gambo e tagliarli a tocchetti.
Mentre scaldare il brodo in una pentola fate soffriggere la cipolla, aggiungere la carne tagliata a pezzetti e fate rosolare con l’insaporitore. Quando è colorita unire i funghi e lasciar insaporire per un paio di minuti.
Unire un po’ di brodo, salare, aggiungere il riso e farlo tostare, unire il brodo mescolando di tanto in tanto e lasciar cuocere il riso.
Circa 2 minuti prima della fine del tempo di cottura del riso, unire il parmigiano e il pepe mescolando continuamente.

10 pensieri su “Risotto funghi e vitella

  1. serena ha detto:

    Funghi sempre poi col risotto sono fantastici! 🙂 ANche noi aspettiamo di poterli mangiare .. e dato che ormai deve assaggiare sempre tutto, ammetto di prepararne molto meno rispetto a prima!

I commenti sono chiusi.