Cocottine con uova e topinambur

Oggi si inforna. Ieri ho messo a rinfrescare la pasta madre e quindi oggi si inforna. Però io odio lo spreco, anche quello elettrico anzi, se qui ci fosse mio marito direbbe soprattutto quello, penso non ne possa più di sentirmi dire “la luce, spegni la luce quando esci dalle stanze”! Ma se in tutti questi anni ancora non ha imparato io che posso farci?
Ok, chiusa parentesi familiare, riprendiamo a infornare.
Quindi, aspettando che il forno arrivi a temperatura mentre io preparo ancha da mangiare a Cecilia sapete che faccio? Un antipasto. Che tanto si dovrà freddare quindi sfruttando il forno che si scalda ancora un po’ per il pane ho il tempo per dare da mangiare a Cecilia, finita la sua cena si può infornare il pane e, mentre la cena è sul fuoco, io e il marito ci gustiamo questo sfizio!
Non male, no? Sembra tutto calcolato. E per una volta tanto i tempi coincideranno!

Ingredienti (2 cocotte):
– 200 gr di topinambur
– 2 uova biologiche
– pepe
– olio evo

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 180 gradi.

Lessate il topinambur in acqua bollente salata per 5/7 minuti. Scolatelo, spellatelo e tagliatelo a fette lasciandone un pezzetto da grattugiare.

Disponete le fette di topinambur sul fondo delle due cocotte, rompete il primo uovo in un piatto e versatelo sul topinambur scartando un pochino dell’albume. Ripetete l’operazione con il secondo. Grattugiate il resto del topinambur, pepate e infornate per 20 minuti. 
Servite con del pane tostato.

6 pensieri su “Cocottine con uova e topinambur

I commenti sono chiusi.