Cioccolatini alla cannella

Stamattina quello che mi ci vuole è proprio un po’ di cioccolata per tirarmi su. Non di morale però, ma proprio per svegliarmi! Non sono serviti i due caffè che ho preso a un’ora di distanza con la speranza che mi aiutassero a tenere gli occhi aperti, eh no, proprio no. E allora mi tuffo nella cioccolata che mi dovrebbe far svegliare. Dovrebbe.
E sapete perchè sono così assonnata? Perchè ieri sera abbiamo deciso di vedere un film sul p3 store (ok, in realtà non so come si chiama di preciso lo store della ps3, ma noi lo chiamiamo così!!!) e abbiamo iniziato a scaricarlo verso le 19… ha finito all’1 ma ormai volevamo vederlo e abbiamo tirato avanti fino alle 3:30. Ok, non è tardi, direte voi. Ma io mi sento del tutto rimbambita! E non riesco a tenere gli occhi aperti, però devo perchè fra poco dovrebbe arrivare la spesa. Aiuto, ho sonno, non potrebbero sbrigarsi così mi rimetto a letto?

Ingredienti:

– 100gr di cioccolato peyrano
– 1 cucchiaio di cannella + quella per spolverizzare lo stampo

Procedimento:
Mettere a fondere il cioccolato a bagnomaria. Quando è tutto sciolto aggiungere la cannella e mescolare bene. 

Nel frattempo spolverizzare lo stampo, io brikkino della happyflex, con poca cannella, dopodiché
far colare un cucchiaino di cioccolato in ogni forma. 
Finite di riempire lo stampo con tutta la cioccolata e fate rapprendere bene i cioccolatini in frigorifero per almeno 4 ore.

6 pensieri su “Cioccolatini alla cannella

  1. serena ha detto:

    Le tre non è tardi?! E'tardissimo per una "nonna" come me 🙂 Coraggio, in fondo siamo nel w-end e potrai recuperare!!! Che buoni e belli, Arianna!!

  2. Federica ha detto:

    Non è tardi le 3:30? Considerando che dopo meno di un paio d'ore suona la mia sveglia…è tardissimissimo!!!!!!!!!!!! Potrei fare oraruio continuato solo con un vassoio dei tuoi golosi cioccolatini per tirarmi su :D! Un bacio, buona settimana

I commenti sono chiusi.