Pastina con lenticchie rosse e nasello

Ci siamo, manca davvero poco a Londra!
E finalmente si festeggia questo primo anno con un primo volo, una prima città estera, un primo assaggio di fuso orario e tante favolose novità!
E’ vero che noi “giochiamo in casa” perchè saremo ospiti di mio cugino, il padrino, che ormai è un londinese a tutti gli effetti dato gli anni che vive lì. Spero solo che il cecio non giochi con la batteria dello zio come fa con l’arpa della mamma perchè il suono è “leggermente diverso” e non so quanto saranno contenti i vicini!
E aspettando le nuove pietanze che assaggeremo nell’UK la mamma propone un pesce nuovo, così, tanto per abituarla all’odore del fish and chips!
Ingredienti:
– 4 cucchiai di pastina

– 1 filetto di platessa
– 2 cucchiai di lenticchie rosse decorticate
– 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva
– 100 ml di acqua oligominerale

Procedimento:
Mettere a bollire le lenticchie e sopra la pentola, cuocete a vapore il pesce. Dopo 20 minuti togliere dal fuoco.
Frullare il pesce e aggiungere le lenticchie.
Far cuocere la pastina e, a cottura ultimata, condirla aggiungendo un cucchiaino di olio evo.

2 pensieri su “Pastina con lenticchie rosse e nasello

I commenti sono chiusi.