Muffins salati alle carote

Inizio questa settimana con un mal di testa di dimensioni epiche. Tutta colpa dei lavori che hanno iniziato nell’appartamento accanto al mio. No, non quello che hanno affittato, ma addirittura quello del palazzo accanto! Eppure è come se li avessi in casa.
La testa mi scoppia e per non pensare al fracasso e all’idea di mettermi ad urlare guardo la mia bambina che dorme nonostante il caos e il fracasso. Sono proprio fortunata che sia così buona. E dato che lei se la dorme alla grossa cosa c’è di meglio che avere un po’ di tempo per preparare qualcosa? Così non penso al rumore o al mal di testa.
E infatti mescolando, tagliando e pensando che questi muffins salati piaceranno anche alla piccola, almeno il mal di testa si è attenuato.
Eccoli qui, appena sfornati, sono una variante di questi e buoni, molto ma molto buoni!

Ingredienti:

– 350 gr di farina manitoba molino rosignoli
– 2 carote
– 3 uova
– 150 gr di burro
– 1 bustina di lievito
– 100 ml di latte
– pepe nero

Procedimento:
Pulire le carote e scottarle in un padella antiaderente per circa 10 minuti, a cottura ultimata metterle sul fondo dei pirottini. Far sciogliere il burro e farlo raffreddare.
In una terrina aggiungere le uova al burro e incorporare la farina e il lievito.
Infine unire il latte e il pepe, mescolando delicatamente. Versare il composto e spolverizzare con altro pepe. Cuocere in forno caldo per mezz’ora a 180°C.

Con questa ricetta partecipo al contest di Muffin idea

4 pensieri su “Muffins salati alle carote

I commenti sono chiusi.