Pane alla zucca

Il pane non avevo mai provato a farlo. Almeno fino a questo esperimento. E mi è venuto così buono da rifarlo dopo due giorni!!
Complice un pezzo di zucca avanzata dai piatti per la bimba, il maltempo del nord e la mia scarsa voglia di uscire, e di conseguenza bardare la piccola, solo per una pagnotta, ho deciso che era arrivato il mio momento.
Il momento di mettermi alla prova anche con il pane. Senza pasta madre. Con solo quello che avevo in casa: lievito, acqua, farina e uova. Spezie e zucca sono venuti dopo, in fase di preparazione degli ingredienti lo sguardo è caduto su quel pezzetto di zucca, già cotta e pronta solo per essere mangiata. O aggiunta, nel mio caso. Il rosmarino è stata una scelta di olfatto. ^_^
La zucca ha reso il pane un po’ dolciastro ma è stato un ottimo accompagnamento alla nostra cena, è stato anche fatto a pezzi, mangiucchiato e sbavato con piacere da Cecilia e poi stamattina era lì, bello croccante e con un profumo invitante. Quindi è stato anche il mio compagno di colazione. Accompagnato da una tazza di tè.

Ingredienti:

– 200gr di polpa di zucca
– 250ml di acqua
– 500gr di farina bianca
– 1 busta di Lievito di birra fresco
– 100gr di zucchero
– 2 cucchiaini di sale
– 50ml olio di semi

– 1 uovo
– rosmarino

Procedimento:
Mondare la zucca, tagliare la polpa a pezzetti e cuocerla con l’acqua per 10 minuti. Lasciare intiepidire e schiacciarla.
Sciogliere il lievito di birra in un po’ di passato di zucca tiepido. Setacciare la farina, aggiungere lievito, zucchero, sale e olio.

Amalgamare il tutto aggiungendo un po’ per volta il passato di zucca.
Coprire l’impasto con un canovaccio umido e porlo a lievitare in luogo tiepido, fino a quando il suo volume sarà raddoppiato (1 ora e mezza circa).
Trascorso il tempo ponete l’impasto in uno stampo a cassetta lungo, imburrato e infarinato.
Porre a lievitare nuovamente per 20 minuti. 
Prima di cuocere, spennellare il pane con l’uovo sbattuto, aggiungere rosmarino e cuocere per 35-40 minuti nella parte inferiore del forno a 200°C.

Consiglio: 
durante la cottura porre nel forno una ciotola piena d’acqua.

6 pensieri su “Pane alla zucca

  1. lastufaeconomica ha detto:

    Caspita, per essere il tuo primo pane, è riuscito benissimo.
    Buona l'idea di aggiungere il rosmarino che mitiga un po' il sapore della zucca, da provare.
    Grazie per essere passata da me, ti aspetto per il mio primo contest.
    Abbraccio

I commenti sono chiusi.