Risotto con ossibuchi

Che adoro gli ossibuhi ormai credo di averlo scritto in tutti i post in cui scrivo una ricetta su questa carne ma.. che ci volete fare, è amore!

Questa ricetta è una variante di quest’altra, risulta molto più delicata e decisamente adatta per queste giornate che si stanno accorciando.

Ingredienti (2per):
– 2 ossibuchi
– 160gr di riso
– 1 scalogno
– 1l di brodo
– 50gr di burro
– farina
– olio
– pepe
– sale

Procedimento:
Tritate lo scalogno, mettete il burro in una padella e lasciatelo appassire a fuoco lento. Nel frattempo infarinare gli ossibuchi e fateli rosolare da entrambi i lati aggiustando di sale e pepe. Aggiungere poco a poco un po’ di brodo.
Cuocere, sempre a fuoco lento, per circa un’ ora e mezza, coprendo con un coperchio, se necessario di tanto in tanto durante la cottura aggiungere un pò di brodo.
A 20 minuti dalla fine della cottura aggiungere il riso a lasciare cuocere aggiungendo, se necessario, altro brodo.
Servire ben caldo.