Pallottole trentine

I canederli!!!
Sono una ricetta tipica tedesca e trentina, questa variante è frutto degli esperimenti di Morgana, e devo dire che sono meno pesanti di quelli originali!

Ingredienti:
– 200 gr di pane raffermo
– 120 gr di speck in un unica fetta
– 2 cucchiai di parmigiano
– mezza cipolla
– 1 uovo
– latte
– sugo pronto al basilico
– sale
– pepe
– farina

Procedimento:
Per prima cosa mettete in una ciotola il pane raffermo e a parte sbattete l’uovo a cui aggiungerete sale e pepe. Quindi versatelo sul pane.
A parte in un pentolino tagliate lo speck o la mortadella a listarelle e insieme alla cipolla tritata saltate con un pò d’olio d’oliva.
Quindi aggiungete il latte fino a coprire il pane, il parmigiano, il composto di salume e cipolla e una bella manciatona di farina.
Mescolate con cura e avrete un bel composto denso. Se non lo è aggiungete pane.
Fate delle belle pallottole grandi e mettetele in frigo per un’oretta.
Quindi bollite l’acqua e versate i vostri canederli!
A parte avrete fatto il sugo o lo avete già pronto. Mi raccomando non acquoso ma bello denso e fumante.
Scolate i canederli e consideratene circa 4-5 a persona. Con questa ricetta ve ne verranno circa 12/14.
E buon appetito!